Applicazioni e soluzioni

Application Case

Comunicazione e security per una lussuosa nave da crociera

10/10/2011

Stato dell'arte e sfida tecnologica

 

Fincantieri, tra i più importanti complessi cantieristici navali d'Europa e del mondo, ha affidato ad ADT Fire & Security – Tyco International una soluzione innovativa per sistemi di comunicazione e security a bordo della quarta nave da crociera della propria flotta Oceania Cruises. Una scelta non causale, scaturita dall'aver toccato con mano l'affidabilità e la capacità tecnica del gruppo Tyco nella consegna delle prime tre navi della flotta, avvenuta negli scorsi anni. Con l'inaugurazione del 5 febbraio a Miami, l'Armatore ha celebrato la presa in consegna di "Marina", una nave di 66.000 tonnellate. Le dimensioni, medie rispetto alle classiche navi da crociera, non devono trarre in inganno: Marina vanta servizi di lusso e ristorazione senza precedenti, caratterizzandosi per gli spazi dedicati al tempo libero e all'intrattenimento degli ospiti. "Marina" è già classificata come una tra le più eleganti e raffinate creature navali firmate da Oceania negli ultimi 50 anni. Progettata per un rating di pubblico elevato (1.258 passeggeri), la nave propone spazi per il fitness, Spa per il relax e saloni di trattamenti per la bellezza e la cura del corpo. Raccolte a poppa e a prua, si annoverano ben 629 cabine, delle quali 124 sono lussuose suite. Oltre ad una sala da pranzo illuminata da un sontuoso lampadario di cristallo, ne risaltano la presenza di prestigiosi studi di belle arti, un centro d'arte gastronomica con 24 Food Station e un'enoteca di altissima qualità per degustare i migliori vini esistenti. E ancora: sale lounge, casinò, ampie piscine e vasche idromassaggio all'aperto, con splendidi club in terrazza per distendersi sul pontile.

 

La tecnologia messa in campo

 

Ad incorniciare un affresco di viaggio tanto stimolante, non poteva mancare un partner qualificato come ADT Fire & Security, azienda leader del gruppo Tyco International, che opera in qualità di System Integrator nel mercato navale da oltre 20 anni. La soluzione di ADT proposta per "Marina" prevede la progettazione, la fornitura, l'installazione e la messa in servizio dell'intera area Ospedale, del sistema di Public Address & General Alarm, dei sistemi di sorveglianza TVCC e dei sistemi di TV Broadcast Satellitare per l'entertainment. ADT ha fornito nella formula "chiavi in mano", ossia un ospedale di bordo completo, comprendente sala operatoria, laboratorio analisi, unità terapia intensiva e ambulatori medici per la consultazione. Ha inoltre integrato il pacchetto ospedaliero con tutti gli impianti accessori, quali Nurse Call, distribuzione per i gas medicali ed equipaggiamenti elettro medicali; tra le tecnologie utilizzate in quest'area, si segnala il sistema di comunicazione e segnalazione Zettler® Medicall ® 800 IP per la chiamata dei servizi di emergenza, che contribuisce ad offrire al paziente una protezione personale completa e una risposta più efficace alla relazione medico/paziente. Il sistema di Public Address & General Alarm ricopre una funzione di safety relativa alla procedura di evacuazione nave inviando, in tutte le zone di potenziale presenza di passeggeri e di equipaggio, tre categorie di messaggi audio: sicurezza (diffusione degli allarmi-toni Solas), informazione (comunicazioni al pubblico e/o all'equipaggio) e intrattenimento (musica di sottofondo).

Per garantire l'intelligibilità richiesta dalla normativa, il sistema ha previsto l'installazione di 4.500 altoparlanti distribuiti su tutta la nave. Il sistema TVCC di videosorveglianza si compone di 60 telecamere per il controllo e la sorveglianza delle aree Casinò, Food & Beverage, Wheel House, Security Office, Engine Control Room. Per l'area del Casinò è stato fornito un sistema di registrazione con immagini in alta qualità archiviate per un periodo di 30 giorni, con finalità di analisi a posteriori; per il ponte di comando (Wheel House) e l'apparato motori (Engine Control Room) il controllo visivo è operativamente vitale in quanto le telecamere forniscono la possibilità di monitorare indicatori utili al personale addetto alla navigazione. Il sistema TV Broadcast Satellitare prevede la ricezione tramite due antenne paraboliche motorizzate del diametro di 3,6 metri asservite da girobussola e la distribuzione su fibra ottica in formato digitale del segnale televisivo satellitare a tutte le cabine di bordo (sia per l'area passeggeri, sia per quella equipaggio), utilizzando lo standard QAM (Quadrature Amplitude Modulation), che garantisce un' elevata qualità, un notevole risparmio di banda ed una significativa riduzione della potenza trasmessa.

Il sistema prevede una regia Broadcast per la ricezione e distribuzione di canali live provenienti dal satellite e di contenuti prodotti internamente, preregistrazioni di contenuti a/v distribuiti da una serie di video server che consentono al passeggero la fruizione di contenuti multimediali (film, documentari, videoclip…) in modalità "video on demand", selezionando da un menu il programma desiderato ad una qualunque ora del giorno. La caratteristica distintiva dell'intervento complessivo di ADT fa anche questa volta fa capo alla capacità di progettazione, esperienza d'installazione e messa in servizio di impianti tecnologici di diversa applicazione come Security, Safety ed Entertainment – tutti caratterizzati da un elevato grado di interazione, modularità, affidabilità e conformità alle normative richieste dagli enti di registro navale. L'impianto di Public Address, in quanto impianto "safety", è dotato di "Type Approval" dei componenti del sistema da parte degli enti di certificazione navale B.V., RINA e Lloyd's Register.

 

www.adtitaly.com, www.tyco.com


Tag:   ADT,   videosorveglianza,   tvcc,   IP,   safety,   telecamere,  

pagina precedente