Applicazioni e soluzioni

Prodotti

Soluzione wireless IP di Indigo Vision per la sicurezza di una città caraibica

25/08/2011

EDIMBURGO - Una soluzione per cercare di ridurre il crimine individuata in un sistema di sorveglianza all'avanguardia: è quanto hanno voluto le autorità della città di Lamentin, nell'arcipelago francese di Guadalupa, Caraibi. É stata utilizzata la soluzione video wireless IP IndigoVision in alcune zone interessate da piccola criminalità e spaccio di droghe. Uno dei requisiti principali era quello di poter disporre di un sistema scalabile da installare in modo rapido e semplice senza determinare interventi onerosi o interruzioni delle attività. IndigoVision e il suo partner autorizzato, Acsyss Antilles, dopo aver istallato con successo un sistema di telecamere presso l'Istituto tecnico della città (nell'immagine) hanno previsto una soluzione in grado di offrire prestazioni eccellenti su collegamenti wireless a larghezza di banda ridotta.

Acsyss ha installato in tutta la città un sistema a maglia da 50 Mbps effettivi. L'architettura distribuita di IndigoVision consente di posizionare qualsiasi componente (telecamera, workstation video e videoregistratore) in un punto qualsiasi della rete wireless, così che polizia municipale e forze dell'ordine possano monitorare e controllare il sistema dalle proprie workstation video, nonostante i due centri di controllo siano posti a oltre 3 km di distanza. La sua flessibilità consente al sistema di poter essere in futuro esteso ad altre aree della città a costi contenuti. L'estensione può anche essere temporanea: solo alcune telecamere aggiuntive in occasione di eventi speciali. Tutte le telecamere installate sono a cupola 9000 IP PTZ IndigoVision, fisse a cupola e fisse collegate direttamente alla rete. È possibile abilitare nelle telecamere l'analisi in tempo reale e l'ACF, che controlla il frame rate del flusso video della telecamera in base alla quantità di movimento presente nella scena.

Questa funzione, esclusiva di IndigoVision, consente di ridurre i requisiti di larghezza di banda e immagazzinamento video per le telecamere utilizzate per il monitoraggio di scene statiche o durante le ore notturne, quando l'attività è minima. Si prevede di attivare la funzione di analisi in alcune telecamere per rilevare automaticamente le auto parcheggiate senza permesso. I videoregistratori di rete (NVR) standalone di IndigoVision posizionati nelle sedi centrali della polizia municipale immagazzinano i video di tutte le telecamere del sistema, per un minimo di 30 giorni. Gli strumenti di analisi di "Control Center", il software di gestione video di IndigoVision, consentono agli operatori di individuare rapidamente le riprese video corrette in caso di incidente. I video probatori di alta qualità con sistema di antimanomissione watermarking possono essere esportati e consegnati alla polizia per le indagini o per procedimenti giudiziari.

www.indigovision.com


Tag:   IndigoVision,   videosorveglianza,   tvcc,   IP,   wireless,  

pagina precedente