Applicazioni e soluzioni

Prodotti

Barletta: ottimi risultati con il sistema Minos di telegestione della pubblica illuminazione

17/06/2011

BARLETTA - L'esperimento avviato nel settembre scorso dal Comune di Barletta e da Bar.S.A. S.p.A si è rivelato un autentico successo. L'iniziativa sperimentale prevedeva l'installazione di un sistema innovativo, brevettato, di telegestione degli impianti di pubblica illuminazione in corso Vittorio Emanuele e in corso Giuseppe Garibaldi. Il sistema Minos, brevetto di UMPI, è volto a una gestione intelligente dell'illuminazione pubblica. I dati recentemente resi disponibili da Bar.S.A. evidenziano che il risparmio energetico si è consolidato a oltre il 32 % ogni settimana. Tramite dispositivi collocati all'interno di ciascun organo illuminante, il sistema, con l'ausilio di una regia remota, sta consentendo in via automatica di dosare o interrompere l'erogazione della luce artificiale nelle zone interessate, tenendo anche conto dell'intensità della luce naturale.

Il dato che meglio evidenzia l'efficacia della telegestione è quello relativo al risparmio di KWH in una sola notte: nella notte tra il 30 aprile e il 1° maggio, per fare un esempio, sono stati consumati 179 KWH, ne erano previsti 266 a pieno regime. In un'altra settimana successiva presa in esame sono stati consumati 1274 KWH con il programma di riduzione, a fronte di un preventivato consumo di 1888 KWH se fosse rimasto attivato il sistema a piena potenza. Il principale vantaggio legato alla telegestione è quindi il risparmio energetico, una riduzione pari a circa il 45% : questo obiettivo principe del sistema, che peraltro permette una maggiore rapidità di intervento in caso di guasti e un risparmio fino al 35% sugli oneri di manutenzione dei lampioni, è al tempo stesso veicolo di positive ricadute sulla tutela ambientale e soprattutto sulla qualità della vita.

www.comune.barletta.bt.it/retecivica/avvisi11/tele_illum.html


Tag:   UMPI,   energie,  

pagina precedente