Applicazioni e soluzioni

Application Case

Antitaccheggio magnetoacustico contro le differenze inventariali

03/06/2011

Stato di fatto e sfida tecnologica

 

Piazza Italia è una catena di abbigliamento che si è sviluppata grazie all'esperienza maturata da un team di giovani imprenditori con un consolidato know-how. L'azienda, che ha sede a Nola (Napoli), grazie ad un approccio molto dinamico al business, ha conquistato la fiducia dei consumatori ottenendo uno sviluppo molto sostenuto in termini di fatturato e di numero di negozi, tale da portare in pochi anni ad essere una realtà presente su tutto il territorio nazionale e internazionale. Oggi la rete Piazza Italia conta oltre 100 punti vendita diretti e 10 punti vendita in franchising estero. Fin dall'apertura dei primi negozi, Piazza Italia ha sempre attribuito particolare importanza alla sicurezza e alle misure per ridurre il taccheggio, considerando l'alta frequentazione dei propri punti vendita e la location nei principali centri commerciali italiani.

 

La tecnologia messa in campo

 

La preferenza si è da subito indirizzata verso la tecnologia antitaccheggio magnetoacustica Ultra•Max® Sensormatic®, che rappresenta un connubio perfetto tra le esigenze di Piazza Italia: alte performance di rilevazione, assenza di falsi allarmi, estetica, varchi ampi e protezioni rigide affidabili. Negozi con metrature di diverso tipo e situati nello location più varie richiedono infatti impianti antitaccheggio che siano in grado di assicurare una buona rilevazione dell'etichetta, ma nello stesso tempo estetica e facilità di accesso al negozio per facilitare e non ostacolare flussi anche considerevoli di clientela in ingresso. Oggi infatti l'impianto utilizzato in prevalenza è Sensormatic Ultra•Exit®, che rappresenta lo strumento antifurto più sofisticato del mercato per prevenire perdite e non compromettere i profitti preservando l'estetica dei punti vendita. I varchi di copertura arrivano fino a 2,4m fra le antenne, pur garantendo un'efficace performance. Piazza Italia è molto attenta a proteggere i capi esposti e gli accessori con protezioni rigide affidabili, pertanto da sempre utilizza SuperTag, la soluzione adatta per la salvaguardia di qualsiasi tipo di articoli. Le dimensioni ridotte mantengono l'effetto deterrente senza influire negativamente sulla presentazione della merce; il rigido alloggiamento in plastica ABS, unito al meccanismo di chiusura rotante ad uncino Sensormatic® brevettati, mettono a disposizione di Piazza Italia un formidabile sistema di sicurezza per la protezione della merce. A partire dal 2009, Piazza Italia ha compiuto un ulteriore passo verso la protezione dei capi e una riduzione dei costi. Infatti, utilizzando la protezione rigida dal design compatto e leggero SuperTag® VST, il retailer dà indicazione al produttore dell'articolo di applicare alla fonte la protezione in sede di confezionamento. I vantaggi sono evidenti: la merce può essere esposta alla clientela immediatamente dopo la consegna all'esercizio, gli addetti alle vendite non devono più occuparsi dell'etichettatura manuale e possono dedicarsi interamente alla clientela, gli articoli sono protetti in modo uniforme e standardizzato ad un costo inferiore. Nell'ambito delle tecnologie antitaccheggio presenti oggi sul mercato, quella acusto-magnetica Ultra•Max® si è affermata come la più performante e sicura: il tutto certificato da alcune ricerche indipendenti. Il Loss Prevention Research Council (LPRC) con sede negli Stati Uniti ha recentemente condotto uno studio sostenuto dai commercianti sulla deterrenza antifurto in 320 punti vendita. Nell'ambito di test condotti sul campo per misurare l'efficacia della tecnologia di sorveglianza elettronica degli articoli (EAS), si è rilevato che, in media, le frequenze di rilevazione della tecnologia acusto-magnetica sono 1,5 volte più alte di quelle della tecnologia radiofrequenza. Retailer quali Piazza Italia consentono al core business di ADT di esprimere tutte le potenzialità in termini di servizi al cliente e di trasformare un rapporto cliente/fornitore in vera e propria partnership tesa a raggiungere un comune obiettivo: un business sempre più profittevole.

 

La parola alla committenza

 

"In Piazza Italia, la lotta alle differenze inventariali è un'attività nella quale crediamo fortemente e sin dall'inizio abbiamo investito risorse economiche ed umane", spiega Giancarlo Arcella, Responsabile Commerciale di Piazza Italia – Oggi, con la protezione alla fonte, abbiamo voluto ottimizzare e migliorare la qualità del lavoro dei dipendenti pur conservando un alto livello di sicurezza. In ADT abbiamo trovato un'azienda qualificata" - prosegue Arcella – " in grado di supportarci a livello nazionale e internazionale.

 

www.adtitaly.com


Tag:   ADT,   antitaccheggio,   sicurezza,  

pagina precedente