Applicazioni e soluzioni

Prodotti

Confcommercio Ascom Bologna: il progetto “Negozi sicuri” ora vigila Piazza Aldrovandi

21/05/2011

BOLOGNA - Da quando Confcommercio Ascom Bologna ha lanciato il proprio progetto "Negozi Sicuri" sono state numerosissime le richieste di informazioni da parte dei commercianti in merito all'installazione di sistemi di videosorveglianza. Grazie anche al contributo della Camera di Commercio, che in due differenti tranche ha già messo a disposizione 300.000 euro a fondo perduto per la copertura del 50% delle spese sostenute dalle attività che hanno deciso di investire nella sicurezza, sono molte le aree commerciali vigilate, monitorate e quindi più sicure. L'ultimo, notevole intervento è quello che riguarda le imprese che si trovano in una piazza di grande tradizione, Piazza Aldrovandi, ad elevata "densità" commerciale: un'area di interesse perché ricca di quei tipici, assai caratteristici "negozi di vicinato" che rappresentano un punto di riferimento per i cittadini e hanno nel contempo una forte valenza di presidio sul territorio. Come ha riferito il direttore generale Confcommercio Ascom, Giancarlo Tonelli, questo intervento garantisce maggiore protezione dei locali delle aziende, ma ha anche un risvolto sociale, in termini di prevenzione e sicurezza per i cittadini. Contribuirà in misura non trascurabile alla ripresa economica del commercio della città e servirà anche a tutelare gli interventi di pulizia dei muri delle pareti delle varie attività commerciali della piazza, che erano costante oggetto di imbrattature e gesti di inciviltà che ne compromettevano il decoro e l'innato fascino.

www.ascom.bo.it


Tag:   videosorveglianza,   tvcc,   vigilanza,   sicurezza,  

pagina precedente