Applicazioni e soluzioni

Focus Product

Sistemi di comunicazione over IP per ospedali e non solo

26/08/2016

Grandi strutture, come i moderni ospedali, necessitano di sistemi di comunicazione affidabili e di flessibile impiego da utilizzare per le comunicazioni all’interno dei reparti, la diffusione degli annunci al pubblico, la gestione delle comunicazioni tra il pubblico stesso e gli addetti al primo intervento in concomitanza con la gestione delle emergenze. Ottimizzando le comunicazione tra gli operatori e quelle tra questi ed il pubblico, si rendono più efficienti i processi consentendo di migliorare i servizi all’utenza e di realizzare consistenti risparmi in termini di ore/lavoro e quindi di costi.

Sistemi di comunicazione

I sistemi di comunicazione si possono raggruppare in tre principali famiglie:

  1. sistemi di interfonia destinati principalmente all’utilizzo da parte del personale per le comunicazioni di servizio;
  2. sistemi di diffusione sonora utilizzati dal personale per effettuare comunicazioni ed annunci agli utenti;
  3. sistemi di chiamata di emergenza a disposizione del pubblico per richiedere assistenza in particolari situazioni di difficoltà, sia per motivi di safety sia per motivi di security.

Oltre che per le comunicazioni di servizio all’interno dei reparti o tra reparti diversi, gli apparati di interfonia e diffusione sonora trovano utilizzo sia ad integrazione della funzionalità di altri sistemi (come il controllo accessi, la videosorveglianza, la rilevazione incendi), sia nell’implementazione di servizi come le chiamate di emergenza per gli ascensori, le colonnine SOS nei parcheggi, la diffusione di annunci nelle sale di aspetto o nelle aree di relax anche con la diffusione di musica di sottofondo.

La tecnologia Over IP

Nel progettare i sistemi di comunicazione in strutture di vaste dimensioni come gli ospedali riveste particolare importanza la scelta della tecnologia da adottare. I vantaggi offerti dai sistemi di comunicazione audio ed audio/video Over IP, rispetto ai tradizionali sistemi analogici, sono ormai universalmente riconosciuti: uno per tutti la riduzione di costi e tempi di installazione che si ottengono grazie alla possibilità di condividere la LAN con altri sistemi e di utilizzare reti già esistenti. Inoltre la tecnologia Over IP assicura una flessibilità nella realizzazione degli impianti del tutto impensabile per gli impianti con tecnologia analogica: è sufficiente disporre di una presa di rete per installare un interfono, un amplificatore con relativi altoparlanti o una colonnina SOS che possono essere messi in comunicazione con un qualsiasi altro apparato installato sulla stessa rete. Dove sia già disponibile una LAN utilizzata per gestire una rete di computer o l’automazione di una linea di produzione o un impianto di videosorveglianza, è semplice, rapido ed economico realizzare impianti di interfonia, citofonia, videocitofonia, diffusione sonora o di chiamata di emergenza condividendo la rete con i servizi preesistenti.

SIP e P2P

ERMES ha messo a punto una serie di apparati Over IP, in grado di soddisfare tutte le necessità, basati su di un’unica piattaforma software, quindi facilmente integrabili tra loro, che utilizzano esclusivamente una qualsiasi rete LAN realizzata con qualsiasi tipo di tecnologia (rame, fibra wireless, …), purché conforme allo standard ETHERNET. ERMES, pur disponendo di apparati che utilizzano il tradizionale protocollo SIP basato su una struttura master-slave, ha messo a punto, per i sistemi dove è richiesto un elevato grado di affidabilità, una gamma di apparati che utilizzano un protocollo di comunicazione Peer-To-Peer (P2P), grazie al quale gli apparati (Peer) scambiano i dati audio e di controllo direttamente tra loro senza dover passare attraverso un’unità centrale (server), il cui disservizio potrebbe pregiudicare la funzionalità dell’intero sistema.

Apparati per i locali ad uso medico

La gamma degli apparati di interfonia, di diffusione sonora, o di chiamata di emergenza che sono disponibili è particolarmente vasta ed in grado di soddisfare le esigenze di qualsiasi tipo di ambiente: dall’ufficio ai locali classificati ATEX. In particolare ERMES dispone di una famiglia di apparati appositamente studiati per i locali medici, ove si svolgono attività diagnostiche, terapeutiche, riabilitative e chirurgiche; tali apparati sono anche idonei ad essere installati nella “zona paziente”, il volume in cui un paziente può venire in contatto con altri apparecchi elettromedicali o con masse estranee sia direttamente sia per mezzo di altre persone in contatto con tali elementi.

Tali interfoni sono particolarmente adatti all’installazione nelle sale operatorie e nelle camere bianche in quanto l’interfono ha grado di protezione IP66 ed è quindi protetto da polvere, sporcizia e getti di liquidi, come è possibile avvenga in tali ambienti; inoltre la speciale pellicola di protezione del pannello frontale assicura un effetto repellente allo sporco e si presta ad una facile pulizia con i detergenti e disinfettanti solitamente utilizzati. Per quanto riguarda la diffusione sonora, riveste particolare interesse la nuova tromba amplificata Over IP da 10W alimentata in PoE, che può essere collegata alla rete con un unico cavo. Similmente sono disponibili altre unità di diffusione sonora, amplificate ed alimentate in PoE, in versione come altoparlante da parete o come altoparlante da incasso a soffitto.


maggiori informazioni su:
http://www.ermes-cctv.com


Tag:   Ermes,   sicurezza,   IP,   interfono,   Over IP,  

pagina precedente