Applicazioni e soluzioni

Focus Product

Bullet super performanti: l'alba di una nuova era nel TVCC

06/05/2016

La videosorveglianza è un segmento in continuo aggiornamento, dove il domani riserva sempre delle novità. Forse è questa la molla che ha fatto scattare in EUROTEK una vera passione per il settore TVCC sin dai primi anni 2000, quando nei videoregistratori c'era ancora il nastro magnetico. Già allora EUROTEK analizzava il mercato, vagliava le tecnologie disponibili, valutava i produttori e seguiva le evoluzioni di questo segmento: non a caso oggi dispone di prodotti e soluzioni sempre al passo con i tempi, adatte al  mercato italiano, affidabili e garantite nel tempo, ma soprattutto nel pieno rispetto della filiera commerciale e delle figure professionali che la compongono.

Con questi presupposti, EUROTEK da gennaio 2016  ha stretto un accordo per il mercato italiano con UNV (uniview.com), azienda cinese che da oltre 10 anni progetta, sviluppa e produce apparecchiature di videosorveglianza IP investendo costantemente i propri utili e le proprie risorse nell'innovazione di prodotto. Con oltre 600 brevetti, UNV ha conquistato il terzo posto tra i produttori cinesi e il 16° posto nel mercato mondiale – con un ruolo in costante ascesa, considerato il continuo sviluppo di prodotti nuovi come la linea ibrida H264 e H265, le telecamere fino a 4 MP e la piattaforma degli NVR sapientemente supportata dal CMS EZstation.

Bullet robuste ed eleganti

Tra i nuovi prodotti, la punta di diamante sono le telecamere Bullet UNIPB40M da 4 mg con obiettivo motorizzato ed autofocus. La loro struttura estremamente robusta, ergonomica, flessibile ed elegante si integra perfettamente in ogni ambiente esterno ed interno ed una serie di accessori ne rendono semplice il montaggio su parete o pali. Completano il quadro una custodia  IP67 studiata per resistere a temperature estreme, ed un facile accesso allo slot della SD card per le registrazioni a bordo camera  su eventi o allarme.

Nitidezza senza compromessi

Anche con scarsa luminosità, le riprese restano a colori grazie alla  funzione Starlight, e persino in assenza totale di luce le immagini B/N sono di ottima qualità (grazie ai led di supporto di terza generazione, allo schermo antiriflesso e allo Smart IR) e la messa a fuoco è perfetta grazie alla funzione autofocus. Anche in controluce il WDR da 120 db permette una perfetta visione tra le immagini esterne e quelle interne; anche in presenza di corridoi si potranno dimensionare le immagini impostando la relativa funzione e rendendone proporzionate le dimensioni. Per le riprese in esterno, la funzione Defog assicura immagini nitide anche nelle giornate di foschia causata da nebbia o smog: anche in questi casi la telecamera UNIPB40M  rappresenta quindi la soluzione alla richiesta di registrazioni nitide e di ottima qualità. I quattro milioni di pixel che compongono le immagini, gestite in compressione video H264 e con il nuovissimo algoritmo H265, consentono di zoomare con la massima fedeltà di colori fedeli e qualità tale da identificare i particolari e determinarne anche i dettagli.

Integrazione

La gestione dell’audio, con un ingresso ed un'uscita per sincronizzarne la registrazione insieme agli ingressi di allarme e alla relativa uscita fisica, oltre alla conformità al protocollo ONVIF versione 2.4 ed all'alimentazione PoE, rendono la Bullet UNIPB40M completa ed integrabile con sistemi ed NVR anche di terze parti. L’integrazione con gli NVR di marca UNV permette funzioni di analisi video, gestione facilitata e veloce delle scene registrate, totale controllo, comando delle funzioni, ottima velocità di visione con la APP UNV EZview, ottimizzazione di registrazione visione e controllo da remoto, grazie ai tre flussi video disponibili sulla telecamera. La centralizzazione della telecamera UNIPB40M è possibile anche attraverso il solo software UNV  EZstation, con registrazione ed utilizzo delle funzioni a bordo macchina, come la registrazione da allarme fisico, il motion detection, il ROI che permette di selezionare aree specifiche da remotizzare per la registrazione o controllo dai vari livelli di accesso.

La nuova soluzione H265 per la compressione video permette infine un notevole storage di archiviazione, oltre a garantire immagini estremamente fluide: questo algoritmo permette infatti di occupare solo la metà della banda di norma necessaria per gestire un analogo flusso video, ottimizzando gli spazi e i TB degli HD, e di conseguenza anche il calore da essi generato. La garanzia dei tre anni sul prodotti, ma soprattutto la presenza professionale e capillare sul territorio italiano dei distributori EUROTEK, che supportano tutta la gamma di telecamere e soluzioni UNV per rendere i prodotti facilmente reperibili e semplici nella gestione, consentono di ottenere ottimi risultati, in termini di tecnologia e affidabilità, per soddisfare qualunque esigenza.

 

 

 

 


maggiori informazioni su:
www.eurotek-srl.it


Tag:   Eurotek,   sicurezza,   tvcc,   videosorveglianza,  

pagina precedente