Applicazioni e soluzioni

Prodotti

Sistema di videosorveglianza IP IndigoVision in uno Stadio dei Mondiali

16/02/2011

CITTA' DEL CAPO - Il Royal Bafokeng Stadium, in Sudafrica, una delle 10 strutture che hanno ospitato le fasi finali della Coppa del mondo di calcio 2010, è stato dotato di un sistema di sorveglianza video IP IndigoVision, una soluzione capace di fornire l'elevato livello di sicurezza richiesto da eventi sportivi internazionali. Il sistema di 120 telecamere è stato fornito da Norbain SA, sua partner, e installato da Southwest Systems, che ha aggiunto al sistema video IP un sistema di controllo biometrico degli accessi. Il sistema è ottimale per un ambiente che, come lo stadio, necessita di soluzioni di sicurezza complesse, scalabili e flessibili; garantisce un'ampia visibilità degli interni e degli esterni, consentendo non solo di acquisire le immagini degli incidenti, ma anche di prevenirli. Le telecamere a cupola IP fisse e antivandalo, sia interne sia esterne, sono strumenti professionali che offrono una qualità dell'immagine equivalente, se non superiore, alla loro controparte analogica. La gamma di telecamere consente di installare facilmente i sistemi di sorveglianza basati su IP, in quanto la connessione alla rete richiede soltanto un cavo CAT 5. Grazie al supporto PoE (Power-over-Ethernet) integrato, possono essere alimentate direttamente dalla rete, riducendo così i costi di installazione. Gli operatori all'interno usano Control Center, il software per la gestione della sicurezza per monitorare le riprese delle telecamere, sia in tempo reale sia registrate. La sua interfaccia utente intuitiva e le avanzate funzionalità di visualizzazione e ricerca consentono di monitorare più telecamere e di ottimizzare l'efficienza degli operatori, che possono reagire immediatamente in caso di incidenti. Le riprese di tutte le telecamere vengono registrate in continuo per 30 giorni con 7 videoregistratori di rete (NVR) standalone da 1 TB. L'analisi in tempo reale eseguita dalle telecamere IP riduce i requisiti di memorizzazione e di larghezza di banda della rete. La trasmissione delle immagini avviene con un frame rate inferiore durante i periodi di inattività e passa automaticamente al frame rate massimo configurato appena viene rilevato un movimento.

www.indigovision.com



pagina precedente