Applicazioni e soluzioni

Application Case

Napoli Capodichino vede in HD ad effetto panoramico

08/01/2015

Stato di fatto ed esigenze del committente

L’Aeroporto Internazionale di Napoli è utilizzato ogni anno da quasi 6 milioni di persone ed offre collegamenti con oltre 50 destinazioni nazionali e internazionali. Lo scalo partenopeo è gestito da GESAC SPA, gruppo F2i Aeroporti, società di gestione aeroportuale conosciuta per l’eccellente livello qualitativo dei suoi servizi e per la propensione al continuo miglioramento. La costante ricerca di GESAC delle soluzioni più efficienti è sempre finalizzata a soddisfare al meglio le esigenze di passeggeri e operatori del settore, con particolare riguardo alla sicurezza delle persone e alla salvaguardia dell’ambiente, naturalmente nel rispetto delle stringenti e complesse normative del settore.

I requisiti di Sicurezza negli Aeroporti, già considerevolmente alti, sono divenuti estremamente severi sia nel campo dell’Aviazione civile che militare. Sono infatti da considerarsi ora ad alto rischio tutti gli spazi comuni, i parcheggi, le strade di accesso, gli edifici del Terminal e gli stessi Hangar. La moderna Videosorveglianza negli aeroporti richiede quindi soluzioni flessibili, che soddisfi no rigorose esigenze di qualità e di sicurezza: telecamere distribuite, registrazione e trasmissione di segnali video, visualizzazioni dal vivo in real time, registrazione h24 7/7, uso delle reti digitali, elaborazione intelligente delle immagini, integrazione dei canali audio e di controlloda un sistema di video tramite un ordine superiore, integrazione col sistema di gestione dell’edificio (spesso già esistente). Il layout degli aeroporti moderni, contraddistinto da numerosi edifici e aree separate, impone di mettere in campo sistemi di sorveglianza multi- zona, con la possibilità di istituire centri di controllo secondari. Scenari di emergenza e integrazione delle stazioni di controllo mobili svolgono un ruolo importante (ad esempio attraverso piattaforme iPhone/iPad), con personale che si sposta e si muove di continuo.

In questo contesto, videosorveglianza HD è ormai divenuto l’acronimo che identifica un sistema ad alta qualità, ma l’enorme costo da affrontare per un’infrastruttura che permetta la collocazione di centinaia di telecamere distribuite e supportate da una rete performante, che ne consenta la veicolazione senza soluzione di continuità per il monitoraggio di enormi aree da controllare, assieme ad un centro di controllo altamente performante, hanno fatto ricadere la scelta progettuale verso una soluzione diversa ed innovativa. Parliamo di sensori multifocali in grado di garantire in tempo reale la visualizzazione e la registrazione di enormi aree mantenendo un rapporto pixel/metro che permette di identificare il target voluto anche su enormi distanze.

La tecnologia messa in campo

Col nome di “Progetto Airfield” si identifica il sistema in grado di garantire il monitoraggio dei flussi veicolari ed aeromobili delle aree di carico, nei piazzali, nelle piste e nei raccordi necessari a ricostruire eventuali eventi incidentali in caso di necessità. Il “Progetto Forecourt” ha invece come mission quella di garantire il monitoraggio dei flussi veicolari e pedonali delle aree esterne comprese tra il parcheggio multipiano, il Terminal 1 e la viabilità di uscita dall’aeroporto. Il cuore di questa nuova installazione video è il sistema di sensori multifocale multimegapixel specificatamente progettato per ottenere un’elevata risoluzione per vaste aree. Questo sistema, a differenza delle videocamere convenzionali, che si basano su singola focale, multi sensore e multi ottica e sono graduate su lunghezze focali differenti, garantisce un effetto Panoramico davvero unico.

Questo sistema innovativo garantisce la sorveglianza di aree vaste assicurando un’elevatissima risoluzione. Il tutto da un unico punto di ripresa/installazione, quindi abbattendo considerevolmente i costi di installazione e di infrastruttura di rete. Notifier Italia, Partner e reseller dei prodotti e dei sistemi Dallmeier, integra complessivamente tutta la piattaforma, fornendo un sistema unico ed integrato di Safety e Security comprensivo di Fire, Intrusion, Gas, Access Control, TVCC e Building Automation, le cui funzioni di correlazione sono native.

 

www.notifier.it


Tag:   Notifier,   sicurezza,   flussi,   security,   tvcc,   videosorveglianza,  

pagina precedente