Applicazioni e soluzioni

Focus Product

Nella videosorveglianza occhio al disco rigido!

11/12/2014

Nellavideosorveglianza si cercano sempre le migliori videocamere e i migliori DVR senza però curarsi del loro interno. Nel cuore di ogni DVR è infatti presente un disco rigido, l’unità che consente alle videocamere di registrare e archiviare le immagini. Senza questo dispositivo, un sistema TVCC sarebbe privo di utilità: usare il disco rigido più adatto allo scopo è quindi fondamentale. Gli hard disk per desktop standard sono concepiti per i normali utenti residenziali, quindi sono realizzati per funzionare dalle 8 alle 10 ore circa al giorno, 5 giorni a settimana. Ma una soluzione TVCC si rivelerebbe altamente inefficace se non fosse operativa 24 ore al giorno, 7 giorni a settimana, 365 giorni l’anno e se non fosse in grado di registrare più flussi video contemporaneamente, in entrata da diverse telecamere.

Le conseguenze di un disco rigido non adatto

Il problema più comune relativo all’utilizzo di un’unità desktop in ambienti esigenti come la videosorveglianza è ilguasto prematuro dell’unità, che può avvenire senza alcun preavviso. Se un’unità non ha effettuato alcuna registrazione, l’utente non avrà accesso alle immagini utili a identificare, ad esempio, gli autori di eventuali reati, il che è spesso la ragione per cui si installa un sistema di sorveglianza. Inoltre, l’uso di un disco rigido errato in una soluzione TVCC può peggiorare le prestazioni: dall’assenza del video durante la riproduzione, fino a una riproduzione lenta o distorta e vari altri problemi correlati al DVR che includono il funzionamento non corretto e il riavvio casuale.

In un ambiente di sorveglianza, i dischi rigidi devono essere ottimizzati per il funzionamento 24x7 e per la registrazione/riproduzione di più flussi video. Devono essere in grado di funzionare in maniera più silenziosa e con temperature più basse rispetto ai dischi standard e devono integrare la tecnologia più avanzata, progettata specificatamente per ambienti esigenti che prevedono il funzionamento continuo.

WD Purple: il nuovo colore della sorveglianza

Per soddisfare tutte le necessità di un ambiente TVCC, WD ha sviluppato l’unità Purple, un disco rigido concepito per la sorveglianza in grado di assicurare le prestazioni, le capacità e l’affidabilità superiore richiesta dalla sorveglianza video digitale. Grazie a WD Purple, i sistemi di sorveglianza vengono ottimizzati per assicurare una qualità di immagine ad elevata risoluzione, riproduzione video in ingresso da più videocamere ad alta definizione, archiviazione video con accesso dati ultraveloce, riproduzione video on-demand e molto altro ancora. Concepito per il funzionamento 24x7 con un consumo energetico ridotto, un’operatività a temperature inferiori, tecnologia avanzata e realizzato per la totale compatibilità con una vasta gamma di sistemi, Purple è diventato il colore della sorveglianza. Le unità WD Purple integrano la tecnologia AllFrame che supporta lo streaming ATA per ridurre la perdita di fotogrammi, migliorare la riproduzione e portare il numero di vani per drive a otto.

La tecnologia AllFrame riduce le interruzioni video che solitamente si verificano quando vengono utilizzati erroneamente dischi rigidi per desktop all’interno dei sistemi di sicurezza. Le unità sono ottimizzate per supportare fi no a 32 telecamere ad alta definizione, dando all’utente la massima flessibilità nell’espansione e nell’aggiornamento dei propri sistemi di sicurezza, tenendo conto della crescita futura. L’esclusiva tecnologia IntelliSeek assicura che WD Purple sia in grado di calcolare le velocità di ricerca ottimali, riducendo il consumo energetico, il rumore e le vibrazioni che possono danneggiare i dischi rigidi e causarne un’usura più rapida. Inoltre, le unità WD Purple sono concepite per la massima compatibilità con i migliori chassis del settore e produttori di chip set per una perfetta integrazione nel proprio sistema di sorveglianza, nuovo o già esistente.

Il disco rigido più adatto

Disponibili con capacità fi no a 4 TB, le unità WD Purple offrono una quantità di spazio di archiviazione sufficiente anche negli ambienti di registrazione ad alta definizione e una garanzia limitata di tre anni che assicura ai clienti una maggiore tranquillità. Riducendo calore, rumore e vibrazioni, WD Purple consente alle applicazioni di sorveglianza di funzionare in maniera più affidabile per lunghi periodi di tempo mentre la sofisticata tecnologia assicura l’ottimizzazione delle unità per gli ambienti di sorveglianza. L’affidabilità è il requisito fondamentale, che si tratti di proteggere un’abitazione, un’attività o una rete di imprese. I dischi rigidi per applicazioni di sorveglianza WD Purple sono progettati per sistemi di sicurezza ad alte temperature e sempre attivi per assicurare una riproduzione video di alta qualità. WD Purple è la soluzione ideale per registrazioni di sorveglianza in digitale e soluzioni TVCC, progettate e concepite appositamente da uno dei leader nel settore dell’archiviazione.

 

www.wdc.com/it

 


Tag:   tvcc,   videosorveglianza,   WD Purple,   sicurezza,  

pagina precedente