Applicazioni e soluzioni

Prodotti

ABB presenta Welcome M, la videocitofonia che soddisfa ogni esigenza applicativa

03/06/2014

SESTO SAN GIOVANNI (MI) – Specialista nelle tecnologie per l'energia e l'automazione, ABB presenta una nuova gamma di videocitofoni, la linea Welcome M. Le caratteristiche funzionali ed estetiche che la contraddistinguono sono in grado di soddisfare le esigenze di diverse tipologie di utenti: da chi desidera aggiornare un vecchio impianto monofamiliare fino a estesi progetti residenziali. Progettato secondo i due principi di modularità e gamma compatta dei dispositivi, il nuovo sistema videocitofonico Welcome M è una soluzione scalabile, che può arrivare a gestire installazioni con più di 200 appartamenti per montante e nove centralini di portineria. Da segnalare che ha disponibile, di serie, la funzione intercomunicante su tutti i posti interni e la memorizzazione delle chiamate non risposte con scatto fotografico del chiamante. La tecnologia a due fili, associata alla compatibilità con la maggior parte dei cavi in commercio, ne permette l’utilizzo anche per la modernizzazione di vecchi impianti, di cui può sfruttare i cavi esistenti.

Semplicità di impiego e di installazione

Anche se il loro contenuto tecnologico è indubbiamente complesso, i posti interni di Welcome M presentano una sorprendente facilità di utilizzo. Sono di ausilio in questo senso le icone retroilluminate con tasti a sfioramento e il menù analogo a quelli dei più comuni ed evoluti dispositivi elettronici. L’interfaccia video è inoltre composta da simboli di facile comprensione anche per l’utente meno esperto. Uno sguardo al design, che ha nell'eleganza dello stile semplice e moderno il suo tratto distintivo. Sempre per quanto riguarda i posti interni, sono disponibili, a scelta, un ampio display touch screen a colori da 7”, un monitor vivavoce a colori da 4,3” oppure un monitor classico con cornetta, a colori o in bianco e nero, di soli 43mm di spessore, oltre ai posti solo citofonici dotati di 6 tasti per funzionalità aggiuntive.

 

Gli stessi posti interni (sono disponibili anche in versione Tloop a garanzia di una comunicazione perfetta ai portatori di apparecchi acustici) senza l’aggiunta di alcun dispositivo di sistema, offrono diverse altre funzioni, tra cui la possibilità di inviare un messaggio di allarme al centralino di portineria (funzione SOS) e la deviazione di chiamata, in caso di assenza, verso un altro interno dell’impianto o alla portineria. I posti esterni di Welcome M, alloggiati in una robusta scatola in alluminio antistrappo, sono progettati e testati per offrire la massima affidabilità di funzionamento, da temperature elevatissime, di 70°C, fino a -40°C. Grazie al grado di protezione IP54 e di resistenza meccanica IK07, non subiscono alterazioni in presenza di salsedine marina, pioggia battente e con esposizione costante ai raggi solari, oltre che essere immuni alle scariche elettrostatiche.

 

La gamma dei posti esterni è composta da 9 moduli funzionali, sufficienti per ogni esigenza applicativa, permettendo molteplici soluzioni di configurazione. Il modulo video è accessoriato con una copertura anti-appannamento e una resistenza elettrica interna per eliminare l’umidità residua. Ad assicurare una visione perfetta anche nelle ore notturne è l'illuminazione a infrarossi, mentre un apposito sensore permette di illuminare automaticamente il posto esterno se la luce naturale è insufficiente, evitando inutili sprechi di energia elettrica. Per concludere, un accenno all'installazione, che risulta molto semplice. Sia i posti interni sia gli esterni sono dotati di meccanica ad aggancio rapido. I moduli a incastro permettono di mettere in opera i dispositivi senza necessità di alcun attrezzo. La programmazione dei posti interni ed esterni può essere effettuata in modo intuitivo tramite dip-switch rotativi e jumpers che consentono di indirizzare i dispositivi in pochi secondi. L’installatore può quindi operare in completa autonomia.

 


Tag:   ABB,   citofonia,   sistemi interfonici,   sicurezza,  

pagina precedente