Applicazioni e soluzioni

Prodotti

Tyco Retail Solutions: sono 50 miliardi gli articoli protetti con l’etichettatura alla fonte

25/03/2014

MILANO- Tyco Retail Solutions ha annunciato che il programma di source tagging antitaccheggio Sensormatic® , ormai consolidato su scala globale presso i retailer di tutto il mondo, ha raggiunto un traguardo piuttosto importante: la protezione di 50 miliardi di prodotti a livello mondiale. La cifra è di 5 miliardi, considerando solo i capi di abbigliamento. Oltre la metà le etichette  Sensormatic®  sono applicate direttamente dai produttori, o da chi si occupa del processo di confezionamento, invece che sul punto vendita. Il programma Tyco comprende l’applicazione alla fonte di etichette antitaccheggio EAS (Electronic Article Surveillance) usa-e-getta, come anche di etichette acusto-magnetiche (AM) EAS e RFID riciclabili.

Al fine di garantre il miglior servizio possibile ai propri clienti, i retailer desiderano che i dipendenti siano motivati e si occupino della vendita trascorrendo il loro tempo in negozio, piuttosto che in magazzino. A risolvere molte di queste esigenze è proprio l'etichettatura alla fonte, che permette di ridurre le differenze inventariali con un’etichettatura EAS coerente ed efficiente; di incrementare le vendite grazie alla disponibilità immediata della merce; di esporre quest'ultima in modo più visibile e creativo, eliminando la necessità di etichettare i prodotti in negozio; permettere ai dipendenti di concentrarsi su attività produttive; definire un percorso di migrazione verso soluzioni di controllo dell’inventario basate su tecnologia RFID. Sottolinea tutti questi aspetti il commento di Neil T.

Watanabe, Executive Vice President e Chief Financial Officer di Anna’s Linen: “Ci affidiamo ai livelli di efficienza offerti dal programma di etichettatura alla fonte Sensormatic®  di Tyco per migliorare la protezione dei prodotti e garantire visibilità alla merce al fine di coinvolgere maggiormente i clienti”, spiega “Eliminando la necessità di etichettare i prodotti in negozio, possiamo favorire una maggiore interazione tra i nostri dipendenti e i clienti, in modo da offrire loro un’esperienza ancor più personale. Sfruttando le possibilità offerte dalla doppia tecnologia sulla stessa tag, stiamo ponendo le basi per progetti strategici futuri legati alla tecnologia RFID, che saranno critici per un successo di lungo termine nell’attuale ambiente retail”. 

www.tycofs.it


Tag:   Tyco,   sicurezza,   RFID,  

pagina precedente