Applicazioni e soluzioni

Focus Product

Centrali d'allarme BUS/Radio che strizzano l'occhio alla domotica

17/04/2014

Hiltron srl, azienda napoletana leader nella produzione di sistemi elettronici dedicati alla sicurezza, a Marzo 2014 lancerà sul mercato due nuove centrali in cui confluiranno le tecnologie MPX e via radio. Da sempre infatti, considerato l’obiettivo dell’Azienda di offrire uno standard di qualità molto elevato a un costo di vendita particolarmente competitivo, Hiltron punta a realizzare il maggior numero possibile di prodotti ad alta flessibilità installativa, i cosiddetti “all in one”, e di continuare l’integrazione già iniziata lo scorso anno con alcuni sistemi di antifurto. Tutto ciò nasce da un’attenta valutazione che consentirà all’azienda di diminuire i costi di produzione, moltiplicando il numero di prodotti costruiti e venduti, e di conseguenza diminuendone il costo di vendita. Questo grazie ad una logica che, invece di seguire le differenziatissime richieste del mercato con una produzione di modelli ad hoc, prevede meno prodotti ma ad alta flessibilità installativa. Le due nuove centrali XMR2000 e XMR4000 sono particolarmente rappresentative di questa tendenza.

 

BUS/Radio

 

Questa nuova generazione di Centrali rappresenta un’evoluzione della già nota serie XM, che si caratterizza per la tecnologia BUS Multiplexer che offre elevata flessibilità mediante un protocollo di comunicazione concepito tenendo conto di qualsiasi futura implementazione. In tal modo, i sistemi realizzati sono particolarmente duttili, vista la possibilità di aggiungere in qualsiasi momento, anche dopo l’installazione iniziale, qualsiasi altro dispositivo prodotto in futuro dall'Azienda. A questa tecnologia, le nuovi Centrali XMR aggiungono la possibilità di combinare dispositivi via radio a doppia frequenza (433MHz e 868MHz), con la caratteristica esclusiva di essere bidirezionali, ossia tutti i sensori XMR sono programmabili dalla centrale (sensibilità, logica di funzionamento ecc), al pari di quelli installati sulla linea BUS.

 

Sulle nuove centrali XMR2000 e XMR4000 è possibile combinare indistintamente sia dispositivi MPX che via radio, per un totale di 64 e 200 punti (rispettivamente per i due modelli di centrale).

 

Funzioni

La versatilità per l'utente finale è offerta da una gestione Multiutente con funzionalità personalizzabili per ogni singolo utente; una gestione Multimpianto, che permette di gestire fino a quattro impianti del tutto indipendenti con una sola centrale, ed una nuovissima funzionalità Macro, utile per le attivazioni domotiche dei carichi (luci, condizionamento, automazione cancelli, ecc) in base a singoli eventi (rilevazione di presenza, inserimento, disinserimento ecc).

 

Comunicazione

 

A differenza delle centrali XM finora disponibili, le XMR sono dotate di interfaccia LAN di serie, che consente un immediato accesso da remoto sia per la programmazione dell’impianto tramite il software gratuito XMset, sia per l'utilizzo di una comoda interfaccia web, nonché per l'utilizzo di applicazioni Android. Anche l'interfaccia GSM è incorporata e fornita di serie: oltre al menù con guida vocale ("digitare 9 per inserire, 0 per disinserire…"), è stata implementata una esclusiva funzionalità text-to-speech che semplifica l'interpretazione delle chiamate provenienti dalla centrale (invece di sentire "Zona 021 in allarme", le centrali XMR comunicano "Finestra cucina in allarme"). 

 

Entrambe le interfacce offrono l'invio di SMS/email riepilogativi di qualsiasi evento, anche la sola apertura di una zona. Con futuri aggiornamenti firmware, è prevista la possibilità di comunicazione GPRS (laddove non sia disponibile l'Adsl) ai fini dell'invio di email o informazioni di stato, ai fini della telegestione ed anche della centralizzazione allarmi, che avverrà sia tramite software XMsuite che tramite servizi in hosting/dedicati dal nome XMlive.


Tutto ciò dimostra che la nuova generazione di prodotti Hiltron, ed in particolare le nuove centrali XMR, strizzando l’occhio al nascente mercato della domotica, riconfermano le scelte dell’azienda, da sempre attenta all’esigenza dei consumatori, alla consolidata garanzia di sicurezza, ed all’imbattibile rapporto qualità/prezzo.

 

www.hiltron.it

 


Tag:   Hiltron,   sicurezza,   bus,  

pagina precedente