Applicazioni e soluzioni

Prodotti

Dall’HDcctv Alliance un nuovo standard per avere più flessibilità ed efficienza

08/04/2014

SIDNEY (AUS) - L’HDcctv Alliance ha presentato il nuovo standard HDcctv 2.0. Approvato dal Comitato direttivo nel corso di un incontro svoltosi lo scorso febbraio, questo standard propone varianti che offrono significativi vantaggi alla trasmissione dati HD-SDI, ed è stato pensato per quei sistemi che producono immagini in alta definizione senza servirsi di camere IP o cablaggio Ethernet. Lo standard, disponibile nelle due varianti NR e AT, punta pertanto a mettere gli utilizzatori finali nelle condizioni di poter utilizzare un sistema video HD affidabile e conveniente. Come ha spiegato il direttore esecutivo Todd Rockoff, “la disponibilità di attrezzature conformi all’HDcctv 2.0 offrirà la flessibilità necessaria a integratori e installatori per scegliere le camere e i registratori più consoni alle loro esigenze”.

 

Rockoff ha poi aggiunto che l’organizzazione “sta incoraggiando i produttori di semiconduttori, camere e DVR a fare propri questi standard: lavorando insieme, possiamo fornire livelli mai raggiunti di interoperabilità dando una mano ad abbassare i costi di installazione e gestione”. Nelle intenzioni dell’HDcctv Alliance, che sarà presente all’edizione 2014 di IFSEC International a Londra, questo standard consentirà di lavorare con l’HDcctv con la stessa semplicità che contraddistingueva i sistemi CCTV analogici di una decina di anni fa.

 

www.highdefcctv.org


Tag:   HDcctv Alliance,   IP,   tvcc,   HD,  

pagina precedente