Applicazioni e soluzioni

Prodotti

Unox affida la sicurezza della sua nuova sede a telecamere firmate Axis

24/03/2014

MILANO - Ampliata e di recente trasferita, la sede storica di Unox, azienda nata nel 1990, specializzata nella produzione di forni professionali, aveva l'esigenza di dotarsi di un sistema di videosorveglianza che fosse in grado di garantirne la sicurezza, in particolare durante le ore notturne, quando viene meno il presidio da parte del personale degli oltre 30 mila mq della sua nuova superficie. L’impianto avrebbe dovuto rispondere a esigenze qualitative in termini di immagini video fornite ed essere economicamente vantaggioso. Fin dalla fase progettuale, è stata posta la massima attenzione alla predisposizione di un’infrastruttura informatica. L’esistenza di un cablaggio di rete molto performante ha agevolato la scelta di telecamere IP.

Si è optato per quelle firmate Axis, già note all’utente per la loro affidabilità ed efficacia. Tra parti esterne e indoor, in totale sono state installate 30 telecamere, tutte deputate alla sorveglianza perimetrale, con la totalità dei flussi video gestita dal software AXIS Camera Station. Il risultato dell'intervento è stato molto soddisfacente: l'’impianto risponde in toto alle esigenze del cliente e, oltre a garantire un notevole risparmio economico derivante dall’ottimizzazione dell’infrastruttura informatica esistente, fornisce un’ottima qualità di immagine e l’aggiornamento automatico del software video ne migliora costantemente le funzionalità. Giusta soddisfazione è stata quindi espressa da Andrea Bettiato, IT network manager di Unox S.p.A: “ Siamo assolutamente soddisfatti dell’impianto realizzato. Conoscevamo già la qualità e l’efficacia delle telecamere Axis che abbiamo precedentemente utilizzato in altri stabilimenti e possiamo confermare che rispondono pienamente alle nostre esigenze, oltre al fatto che non abbiamo mai registrato alcun tipo di problema.”

Vediamo ora in maggiore dettaglio come si costituisce l'impianto di questa nuova sede di Cadoneghe (Padova). Le 20 telecamere esterne sono a cupola fissa, tra le 10 interne figurano 3 PTZ AXIS P5534. Queste ultime, oltre a ruotare di 360° grazie alla funzione di inversione automatica che consente alle telecamere di simulare una rotazione continua anche oltre il fermo meccanico, supportano anche la funzione Gatekeeper avanzata che, in caso di rilevamento di movimento in una scena, attiva automaticamente rotazione, inversione e messa a fuoco. Dopo un intervallo di tempo predefinito la messa a fuoco è disattivata automaticamente. Come già accennato, tutte le telecamere sono destinate alla sorveglianza perimetrale nelle ore notturne. Si attivano tramite timer e consentono di ottenere immagini di alta qualità anche in condizioni di scarsa illuminazione.

Il monitoraggio dei flussi video, attualmente gestito da personale interno, sarà a breve affidato a un istituto di vigilanza privato che, in caso di allarme, interverrà tempestivamente per verificare direttamente sul posto la situazione. Unox ha inoltre creduto fin dall’inizio nelle potenzialità dell’ambiente virtuale e questo ha permesso al system integrator di riferimento, Lan & Wan Solutions, di sviluppare servizi sistemici specifici sia sul fronte del data center sia su quello dell’infrastruttura di networking a supporto anche della videosorveglianza. Nel prossimo futuro l’impianto di sorveglianza potrebbe crescere ed arricchirsi di ulteriori telecamere Axis per monitorare la baia di carico e tracciare la merce in uscita. La telecamera, scattando un’istantanea al passaggio del carrello, permetterebbe di verificare a posteriori eventuali errori di carico.

www.axis.com

 


Tag:   Axis,   sicurezza,   telecamere,   videosorveglianza,   tvcc,  

pagina precedente