Applicazioni e soluzioni

Sistema antifurto nel parco fotovoltaico di Vaglio di Basilicata

08/11/2010

Il parco è stato costruito da Martifer Solar, importante general contractor del settore energetico, è ad oggi il più grande parco fotovoltaico della Basilicata. Si sviluppa su un'area collinare di circa 15 ettari ed è su inseguitori solari biassiali, che producono una quantità di energia sufficiente al fabbisogno elettrico annuale di 1.350 famiglie, evitando così l'emissione annuale nell'atmosfera di più di 2.800 tonnellate di CO2. La scelta degli inseguitori biassiali, grazie al duplice movimento sia lungo l'asse orizzontale che verticale, consente di captare circa il 30% in più di irraggiamento rispetto ad un impianto fotovoltaico fisso.

La richiesta di sicurezza

Per la protezione del parco, è stato necessario valutare una serie di elementi legati alla morfologia del territorio, alle caratteristiche ambientali del parco ed alla particolare tipologia di pannelli adottati,oltre a tutta una serie d'indicazioni espresse dalla committenza.

La Soluzione

Il sistema Solar Defender a Fibra Ottica operante in modalità su BUS è risultata la soluzione antifurto più idonea per Martifer Solar. Per caratteristiche tecniche, operative e funzionali, il sistema Solar Defender a Fibra Ottica è, infatti, in grado di soddisfare i requisiti di sicurezza, affidabilità e tecnico-installativi, legati anche alle particolarità del territorio, all'ambiente del parco e alla tipologia di pannelli adottati.

Il sistema si compone di 35.000 metri di fibra ottica plastica gestiti da 184 moduli concentratori controllati da 5 centrali di gestione e controllo Solar Defender. Quest'ultime si interfacciano con 3 combinatori telefonici GSM, per la comunicazione degli eventi d'allarme ai soggetti preposti alla vigilanza degli impianti. Il sistema, attivo h.24, non può essere in alcun modo disattivato e gestisce in modo centralizzato tutte le informazioni relative ai singoli eventi di allarme, consentendo interventi mirati e tempestivi, in presenza di eventuali segnalazioni.

www.marss.eu


Tag:   Marss,   antifurto,   sicurezza,  

pagina precedente