Applicazioni e soluzioni

Application Case

Integrazione tra sicurezza perimetrale e videosorveglianza IP HD

22/01/2014

Stato di fatto ed esigenze del committente

Printor è un’azienda manifatturiera che opera in Polonia nel campo dell’elettronica ed automazione, è leader nella produzione di schede elettroniche con elevati standard di qualità, e vanta tra i propri clienti numerose ed importanti aziende operanti a livello worldwide. I requisiti di sicurezza sono molto elevati per le severe certificazioni a cui la Printor deve sottostare. Tale rigidità ha indotto ad operare con due livelli di sicurezza: controllo perimetrale e videosorveglianza degli ambienti comuni e degli accessi. Questo avrebbe richiesto l’installazione e l’utilizzo di due sistemi normalmente operanti in modalità separata: barriere perimetrali e sistema di videosorveglianza con analisi video. La proposta con tecnologia Arteco ha da subito soddisfatto il committente, poiché in grado di offrire un sistema integrato con alta capacità di storage, che consente di gestire simultaneamente soluzioni di sicurezza perimetrale e videosorveglianza IP in alta risoluzione, Arteco Professional.

La tecnologia messa in campo

Il punto di forza della soluzione è la gestione unica ed integrata tramite un ambiente dedicato, che rappresenta graficamente attraverso mappe multilivello la sensoristica, i dispositivi video e le aree da questi monitorate. Inoltre, attraverso la medesima interfaccia e grazie ad Arteco Everywhere, il cliente ha potuto semplificare la gestione degli automatismi, controllando e comandando da remoto apparati di illuminazione, accessi (porte, cancelli, serrande) e sistemi di monitoraggio di impianti, ottimizzando le attività manutentive dello stabile.

L’integrazione tra differenti tecnologie di sicurezza ha permesso di ridurre al minimo i falsi eventi, portando ai massimi livelli di accuratezza la gestione degli allarmi: in esterno le segnalazioni generate dalle barriere perimetrali, mentre in interno la video analisi Arteco applicata sulle telecamere negli orari extra lavorativi e nei giorni festivi.

Tra lecaratteristiche della soluzione Arteco Professional si segnalano:

Interfaccia intuitiva - Gestire impianti complessi o di grosse dimensioni significa ottimizzare ogni risorsa e prendere decisioni in tempo reale. Arteco Logic Next si adatta a tutte le situazioni ed utilizzatori grazie ad un’interfaccia semplice, funzionale e totalmente personalizzabile.

Integrazione - La struttura Open Platform di Arteco Professional permette di installare e gestire tramite un unico client software, Arteco Logic Next, sia le telecamere di videosorveglianza che numerosi sistemi di sicurezza e building automation, come ad esempio barriere per esterno a microonde, sistemi di protezione perimetrale, dispositivi di controllo accessi ed impiantistica.

Interattività - Grazie ad Arteco Maps è possibile elevare al massimo l’efficienza e l’interattività dell’utente con i sistemi di videosorveglianza, sicurezza ed automazione installati sia in ambito civile che industriale. Grazie alla semplicità di utilizzo e di configurazione dell’ambiente Mappe, è facile riprodurre fedelmente ogni ambiente, organizzando mappe multilivello interattive. Le icone personalizzabili, la possibilità di definire la zona di azione del dispositivo, la visualizzazione in tempo reale delle immagini e l’interattività con i sistemi rendono ancora più immediata ed intuitiva la percezione di tutto ciò che accade, assicurando prontezza, precisione e risolutezza.

Centralizzabile e performante - Arteco Professional viene gestito dal client Arteco Logic Next, il quale può essere installato in più postazioni per consentire il controllo simultaneo da parte di più operatori, ognuno con specifiche mansioni, e consente il controllo delle funzionalità di tutti i sistemi sia in locale che da remoto, anche in centri di vigilanza dotati di Video-Wall. L’accesso da remoto a dati e immagini può essere fatto in qualunque momento e da qualsiasi località, tramite il Web-client integrato e le App per Tablet e Smartphone iOS ed Android, disponibili gratuitamente nei rispettivi store.

Multi Disk Storage con tecnologia Hot-swap e Failover - Possono essere installati fino a 4 HDD da 3,5”, per un'elevata capacità di registrazione. Il modulo opzionale Failover diagnostica eventuali guasti dei dispositivi di archiviazione, notificando all’utente le criticità riscontrate, migrando automaticamente le registrazioni su supporti di riserva in modo da non interrompere il normale funzionamento dell’impianto e garantendo una manutenzione efficace degli impianti. La tecnologia Hot-swap consente rapide installazioni e sostituzioni dei supporti di memoria.

La parola alla committenza

"Fino a pochi mesi fa sarebbe stato necessario operare con più sistemi di diversi fornitori, ma grazie alla soluzione Arteco siamo invece riusciti a fornire un’unica piattaforma che integra le migliori tecnologie in ambito di Videosorveglianza e Sicurezza. La soddisfazione del cliente finale è stata molto elevata" - dichiara Krzysztof Cichulski, responsabile di commessa.

 

 

 

www.arteco-global.com

 


Tag:   Arteco,   sicurezza,   IP,   perimetrale,   videosorveglianza,  

pagina precedente