Applicazioni e soluzioni

Focus Product

PC industriali per tutte le esigenze

22/01/2014

Cosa sarebbe il mondo senza computer? Cosa sarebbe l'attività industriale senza i computer? Cosa sarebbe la sicurezza, elettronica e non, senza i computer? E cosa sarebbe qualunque lavoro – in particolare quello della sicurezza - senza un computer affidabile e che funzioni bene?
Per orientarci nella jungla dei prodotti disponibili sul mercato è essenziale disporre di un talent scout capace di individuare i produttori che offrono il miglior rapporto prezzo/prestazioni.

“Talent scout” dell’automazione

Sin dal 1978, anno della sua fondazione, Contradata ha saputo individuare e introdurre per prima in Italia numerosi prodotti che, in breve, sono poi divenuti autentici punti di riferimento nel mondo dell’informatica e dell’automazione, conquistando ogni volta la leadership dei rispettivi settori di mercato. Oggi Contradata, presente in tutta Italia, distribuisce, rappresenta, produce e soprattutto assiste una vasta gamma di prodotti leader nel mercato dell’automazione dei PC industriali e delle soluzioni embedded. Dalla scheda CPU al sistema completo e pronto all’uso, l’offerta di Contradata copre tutte le necessità dell’automazione industriale, in termini di tipologia di prodotto, necessità di progettazione e dimensioni dell’azienda.

Due nuovi top player

Per soddisfare tutte le esigenze e continuare la sua opera di “talent scouting”, Contradata ha da poco aggiunto alla propria gamma i prodotti di due top player del mondo degli industrial PC: DFI e MSI IPC. Il primo, produttore taiwanese attento alla qualità totale dei propri prodotti, è un provider di apparati industriali, dalle piccole schede 3,5” fino ai Panel PC da 7” passando per schede Mini-ITX, motherboard industriali e embedded box. Tra questi ultimi, il modello più “radicale” della gamma è EC-800.

Compattezza e prestazioni

Pur essendo estremamente compatto (solo 161mm x 32mm x 108mm, le dimensioni di un libro tascabile), ha tutto quanto si possa desiderare da uno chassis embedded. Spinto da un processore Intel Atom Dual Core D2550/N2800/N2600, EC800 è fanless e può essere alimentato da9 a 24VDC. A dispetto delle dimensioni contenutissime, offre tutto quanto serve: Wi-Fi, 3G, mSATA, CFast, slot per scheda SIM e Dual Display. Dispone, inoltre, di attacco VESA e bracket per il montaggio a parete.

Altissima affidabilità

All’altro estremo della gamma DFI si trova la serie EC-300. Si tratta di sistemi fanless ad alte prestazioni basati sulla terza generazione di processori Intel ® Core ™ in versione mobile. Grazie al chipset Intel QM77, il sistema offre prestazioni grafiche avanzate e una ricca dotazione di I/O. Il sistema può essere configurato con memoria RAM DDR3 fino a 16GB e offre 6x USB 2.0, 2x USB 3.0, 10 seriali RS-232/422/485 e 16 GPIO per controllo dispositivi. Offre, inoltre, elevata flessibilità grazie allo slot Mini PCIe interno e ai due slot PCI o PCI Express per schede d’espansione presenti nelle versioni EC-310 e EC-320. Il sistema è stato sviluppato per garantire elevati livelli di affidabilità, con particolare riferimento all’accurato design termico che ne rende possibile l’uso con processori quad core Intel Core i7 mantenendo le temperature di sistema a livelli molto bassi. E’ una soluzione perfetta per applicazioni “CPU intensive” come ad esempio visione artificiale, medical imaging, digital signage e videosorveglianza.

Prestazioni e costi competitivi

Passando al secondo nuovo acquisto di Contradata, MSI IPC è uno dei maggiori produttori di PC Office al mondo che recentemente ha creato una divisione Industrial PC.
Avvalendosi dell’immenso know-how aziendale, MSI IPC è in grado di proporre soluzioni altamente affidabili a costi decisamente competitivi. Nel portafoglio MSI IPC, tuttora in espansione, è presente la serie di Panel PC MS-9A70, particolarmente appetibile per le caratteristiche tecniche abbinate ad un prezzo altamente concorrenziale. MS-9A70 è  ultra low power, fanless, in due versioni da 10.4”a 19”, touch screen resistivo. Disponibile in versione “Open Frame” o con cornice in alluminio e protezione IP65 frontale, può essere alimentato da 9 a 36VDC o single 12VDC.

Altro prodotto interessante tra quelli proposti da MSI IPC è la scheda MS-9896, con formato 3,5”, dotata di processore Intel D2550/N2800/N2600 Dual Core. Dispone di interfacce HDMI, VGA, dual LVDS, doppia rete gigabit, espansione 2x Mini-PCIe, SATA 2.0, mSATA, 4 COM e 6 USB 2.0, alimentata a 12V.


www.contradata.it

 


Tag:   Contradata,   sicurezza,   PC,  

pagina precedente