Applicazioni e soluzioni

Prodotti

Eneo InfoHub: un’App gratuita per i professionisti della security

03/12/2013

RODERMARK - Con eneo InfoHub, Eneo mette a disposizione dei professionisti della video-security, installatori e rivenditori, una presentazione mobile e uno strumento di consulenza sotto forma di App gratuita per tablet (iPad/Android) e smartphone (iPhone/Android). Smartphone e tablet giocano un ruolo sempre più importante nel mondo del business: chi lavora fuori dall’ufficio, in particolare, utilizza tablet ultra piatti che permettono una migliore operatività rispetto ai computer portatili tradizionali. Eneo offre la sua risposta a questa tendenza: una nuova App gratuita che, una volta caricata sul dispositivo, visualizza i contenuti di eneo InfoHub ovunque e in ogni momento, anche offline. L’azienda offre così un aiuto sostanziale durante le consulenze su qualsiasi aspetto dei prodotti per la sicurezza video.


Grazie a una grafica chiara e ben organizzata, eneo InfoHub dà rapido accesso alle ultime informazioni o innovazioni di prodotto, alle presentazioni, agli esempi di soluzioni nell’industria e ai rapporti tecnici. Contiene inoltre informazioni dettagliate su tutti i prodotti del portafoglio eneo grazie a una App dell’ultimo catalogo eneo. A tutto questo si aggiungono tavole dei contenuti interattive, ricerca per parole chiave e funzione appunti: sono tangibili i vantaggi pratici rispetto a un catalogo cartaceo o Web. L’informazione disponibile nell’eneo InfoHub è inoltre arricchita da video clip che mostrano il funzionamento delle telecamere. L’App gratuita, sviluppata in collaborazione con Unipush Media GmbH che ha anche seguito l’implementazione tecnica. è disponibile in otto lingue (inglese, francese, tedesco, italiano, polacco, russo, spagnolo e turco) e si può scaricare dagli store locali di Apple e Android. Messaggi in push tengono aggiornati gli utenti sugli ultimi contenuti disponibili.

www.eneo-security.com; www.eneo.tv

 


Tag:   Eneo,   app,   security,   sicurezza,   videosorveglianza,   tvcc,  

pagina precedente