Applicazioni e soluzioni

Prodotti

Con il nuovo standard video analogico WD1 di Hikvision l'alta definizione si esalta

21/11/2013

VITTORIO VENETO (TV) - L'alta definizione in analogico non è un miraggio, ma una sorprendente realtà resa possibile da WD1, il nuovo avanzato standard 960H di Hikvision, che beneficia del formato 16/9. Oltre che registrazioni di alta qualità, il nuovo standard WD1, un'autentica rivoluzione nell'evoluzione delle prestazioni e della sicurezza, permetterà un altro innegabile vantaggio: la possibilità di utilizzare l’infrastruttura esistente senza bisogno di sostituire cavi e rivedere i cablaggi. Sarà necessaria una semplice sostituzione degli apparati e le caratteristiche di visualizzazione e registrazione aumenteranno di oltre il 60% (in termini di pixel) rispetto alla risoluzione 4CIF e D1 e di un impressionate 500% rispetto alla vecchia risoluzione CIF.

 

La gamma dei prodotti analogici HIKVISION passa al WD1: tutti i DVR analogici, non solo la serie 7 ma anche le serie 8 e 9, passano alla risoluzione WD1, al pari di tutte le telecamere di nuova generazione Bullet e Minidome che supportano la risoluzione nativa orizzontale 960H. WD1 supporta infatti le elevate performance delle nuove telecamere ad alte prestazioni della Serie Picadis.

 

Per un approfondimento, ci si può rivolgere al numero di telefono 0438-6902, oppure scrivere a itinfocomm@hikvision.com; www.hikvision.com


Tag:   Hikvision,   DVR,   sicurezza,   tvcc,   videosorveglianza,  

pagina precedente