Applicazioni e soluzioni

Prodotti

Le telecamere IP VIVOTEK garantiscono la sicurezza dei trasporti pubblici di Szeged in Ungheria

08/11/2013

TAIPEI - Szeged è una città ricca di storia, una delle più grandi nella regione sud orientale dell’Ungheria, con circa 163.000 abitanti. A causa di alcuni disastri naturali e di guerre, Szeged ha vissuto vari momenti critici nel corso del 19° e 20° secolo, a seguito dei quali ha di recente dovuto ricostruire edifici, strade e riorganizzare il sistema di trasporti. Sono stati proprio i trasporti pubblici ad aver giocato un ruolo fondamentale nella rinascita della città, contribuendo però al tempo stesso a una crescita esponenziale del volume del traffico. La safety e la security di tram, filobus ed autobus sono estremamente importanti poiché hanno un impatto diretto sulla sicurezza dei cittadini e quindi sulla ricchezza della città. In linea con questa modernizzazione, l’azienda statale Szeged Transport Co. Ltd. (SZKT), ha acquistato numerosi nuovi filobus. Grazie alla consulenza professionale di New Line Technologies, un integratore professionista di Sistemi di Trasporti Intelligenti (ITS), sono state implementate sui nuovi mezzi tecnologie avanzate e intelligenti e sistemi di sorveglianza ad alta qualità. In questo progetto sono state utilizzate 110 telecamere network MD7560D di VIVOTEK, la cui qualità e la tecnologia rappresentano un indubbio valore aggiunto alla scelta di New Line Technologies.

 

Con il totale supporto del distributore locale VIVOTEK (IP Cam Technologies), New Line Technologies ha introdotto con successo le telecamere network MD7560D di VIVOTEK sui nuovi filobus, di proprietà di SZKT, per monitorare sia internamente sia all'esterno le cabine dei bus. Il modello MD7560D è una telecamera mobile network da 2 megapixel antivandalo sviluppata da VIVOTEK e specificatamente progettata per i mezzi di trasporto quali bus, treni e altri veicoli. In ottemperanza con lo standard EN50155 per i dispositivi elettrici installati su binari, la telecamera può sopportare sollecitazioni, vibrazioni, fluttuazioni e condizioni tipiche dei treni rapidi, mantenendo una qualità video stabile e affidabile durante i movimenti del veicolo. Con una risoluzione 1600x1200, la MD7560D produce immagini estremamente chiare e dettagliate che possono rendere più agevole l’identificazione di persone e oggetti. Le riprese video delle attività dei passeggeri all’interno del veicolo o di eventuali incidenti all’esterno possono essere catturate con chiarezza e registrate su un dispositivo mobile network installato all’interno di ogni filobus per essere successivamente utilizzate come prova documentale ed evidenza probatoria.

 

www.vivotek.com


Tag:   Vivotek,   sicurezza,   IP,   videosorveglianza,   telecamere,  

pagina precedente