Applicazioni e soluzioni

Innovation Case

Soluzione cloud per gestire e controllare i sistemi di sicurezza

31/08/2013

INNOVARE: COSA? L’IDEA

 

La tecnologia cloud, altrimenti nota come “nuvola informatica”, richiama un interesse sempre maggiore. Una considerazione che vale anche per il settore della sicurezza, nel quale le sue numerose applicazioni – dalla videosorveglianza (VsaaS), al controllo accessi (ACaaS), fino al Video Management System (SaaS) – stanno conquistando consensi via via più ampi.

A dare una valutazione positiva della tecnologia cloud è IHS (società che ha acquisito IMS Research). Secondo il noto istituto di ricerca britannico, nel 2011 la videosorveglianza as a service ha fatturato globalmente circa 500 milioni di dollari (+25% rispetto al 2010) e, se le tendenze in atto dovessero essere confermate, questo mercato potrebbe valere più di un miliardo entro il 2014. Questo, secondo l’analista Sam Grinter, sarebbe “il risultato della crescente domanda da parte degli utenti, delle piccole e medie imprese e degli enti governativi”.
Un’analisi confermata anche da Access Markets International (AMI) Partners, secondo la quale l’incidenza della nuvola sulla spesa globale in sicurezza delle piccole e medie imprese, che oggi rappresenta il 17%, potrebbe raggiungere il 24% entro il 2016.


IHS prevede inoltre che nei prossimi anni l’applicazione alla videosorveglianza del cloud privato – che si distingue da quello pubblico per l’accesso ristretto dalla presenza di un firewall – si confermerà come un trend di grande importanza.
Altre opportunità sembrano legate al VMS cloud-based (uno dei trend più importanti del 2013 soprattutto per le piccole imprese, alle quali permette un significativo abbattimento dei costi) e all’ACaaS (access control as a Service), che secondo IHS offre molte più opportunità – in termini di fatturato aggiuntivo e quota di mercato conquistabile – rispetto al controllo accessi tradizionale.
Del resto, il punto di forza primario della nuvola è proprio la sua forte potenzialità di semplificazione della gestione operativa, con contestuale aumento dell’efficienza.

...E nell'intrusione? Nei centri di monitoraggio allarmi? Nella televigilanza?
RISCO ha elaborato una soluzione basata sulla tecnologia Cloud che permette una totale gestione ed un controllo semplificato dei Sistemi di Sicurezza RISCO...direttamente dalle nuvole.

 

INNOVARE: COME? LA SOLUZIONE

Nel sempre più competitivo mercato della sicurezza, le applicazioni Web e App per smartphone sono diventate un fattore chiave.
Inoltre gli installatori e le vigilanze necessitano il supporto di soluzioni stabili ed affidabili.
Tutte queste esigenze trovano risposta nel Cloud RISCO, un web server di proprietà totalmente ridondante, scalabile e garantito, con il quale le Centrali di RISCO sono in comunicazione continua.

 

I COMPONENTI

RISCO Cloud Per gli utenti

Il Cloud RISCO include una varietà di moduli per meglio rispondere alle diverse esigenze degli utenti:

  • Gli Utenti possono usare le Applicazioni Web e per Smartphone per controllare e monitorare le proprie abitazioni e/o uffici
  • Gli installatori possono usufruire delle funzioni di configurazione e di aggiornamento del sistema da remoto.
  • Gli istituti di Vigilanza Privata possono usare le applicazioni web per gestire il proprio database clienti e i servizi a loro offerti con un look personalizzato. Gli eventi sono trasmessi utilizzando i protocolli standard del mercato quali SIA, IP-SIA e Contact ID.

ARCHITETTURA DI SISTEMA

 

Il Cloud RISCO può risiedere ovunque nel mondo ad un assegnato indirizzo IP statico (o in alternativa reindirizzato ad un determinato URL).

Le Centrali di allarme sono installate localmente presso abitazioni e/o uffici e comunicano con il Cloud via IP, GPRS o con ambo i sistemi. La comunicazione GPRS avviene in locale anche se il Cloud è situato in un’altra nazione.

 

L’indirizzo IP del Cloud è configurato nella centrale. Appena la centrale viene alimentata e connessa a Internet (Via IP o GPRS), si apre il canale di comunicazione con il Cloud. Questo sistema, di tipo Plug and Play, permette agli utenti, agli installatori e alle vigilanze di comunicare 24 ore su 24, 7 giorni su 7 con le centrali senza la necessità di complicate impostazioni sui routers o di inviare SMS di “risveglio” alla centrale.


Il Cloud Agisce come proxy tra le varie applicazioni e le centrali. Per esempio, quanto un utente avvia l’app per Smartphone si connette al Cloud e il Cloud si mette in comunicazione con la centrale. I dati, quindi, sono trasferiti in tempo reale tra la centrale e lo smartphone. Qualsiasi cambiamento di stato o qualunque evento rilevato dalla centrale attiverà il Cloud, il quale aggiornerà in tempo reale lo Smartphone.

 

Protocolli di Sicurezza del Cloud RISCO 

 

I livelli di sicurezza includono: Accesso ai Servizi; Trasmissione dei Dati e Protocolli di Comunicazione.

 

  • Accesso ai Servizi Cloud: ad ogni dispositivo e a ogni Utente sono richiesti credenziali di accesso custodite nel data base.
  • Applicazione Web per l’utente: una volta creato l’account del Cliente usando l’interfaccia Web, l’utente sarà in grado di accedere e gestire la propria centrale inserendo User Name, Password e il Codice della centrale a 4 cifre (il codice usato per disinserire la centrale).

Lo User Name e la Password sono autenticati sul Cloud, mentre il Codice è autenticato dalla centrale.

 

Ridondanza e Scalabilità


La Tecnologia alla base del Cloud RISCO permette la totale ridondanza del sistema

fornendo un’infrastruttura di servizi assolutamente affidabile e scalabile.

 

Nuove possibilità


L’infrastruttura Cloud apre le porte a nuove opportunità di business, offrendo la possibilità per i professionisti della sicurezza di fornire la più avanzata e dinamica soluzione sul mercato.

Le possibilità sono molteplici: dall’avanzato sistema di controllo accessi Axesplus, alle centrali di nuova generazione Agility3 completamente Wireless, e presto la nuova versione di LightSYS, centrale ibrida controllabile via App.

 

Agility™ 3 è infatti un sistema di sicurezza radio bidirezionale che include la verifica video degli eventi ed il controllo remoto tramite applicazioni per Smartphone e Web che sfruttano il RISCO Cloud. La Verifica Video, premiata dal prestigioso Detektor International Award 2012, permette la verifica di un allarme in corso attraverso una sequenza di immagini.

La fotocamera acquisisce e trasmette le immagini via Cloud alle applicazioni Web e Smartphone.
Le immagini possono essere inoltre richieste dall’utente e sono sempre disponibili, memorizzate sul RISCO Cloud. La tecnologia Cloud applicata ad Agility™ 3 rende questo prodotto un innovativo sistema di sicurezza per il mercato residenziale e delle piccole e medie imprese.

 

Benefici della nuvola

Grazie al Cloud gli utenti:

  • sono sempre connessi al proprio sistema
  • controllano il proprio sistema ovunque essi siano
  • ricevono notifiche automatiche al verificarsi di un evento.
  • utilizzano applicazioni attuali e percepite come molto utili da un’ampia fascia di utenza residenziale e commerciale
  • usufruiscono della verifica degli eventi attraverso le immagini tramite i nuovi dispositivi PIR con fotocamera integrata
  • con il supporto delle immagini sono in grado di verificare e decidere se l’allarme occorso è reale o se è un falso allarme
  • non hanno alcun costo o canone per l’utilizzo del Cloud di proprietà di RISCO

INNOVARE: CON CHI? L’INNOVATORE

RISCO Group crea soluzioni integrate di sicurezza per il Mercato globale. Il gruppo, attivo dal 1980, conta oggi oltre 800 dipendenti in tutto il mondo. L’integrazione di sistemi di gestione consente a RISCO Group di fornire soluzioni complete e innovative che soddisfano le aspettative dei professionisti della Sicurezza e che, spesso, divengono standard di riferimento per il Mercato.
RISCO realizza una vasta gamma di prodotti all’avanguardia: sistemi antintrusione, prodotti per la gestione degli edifici, software di ricezione eventi via TCP/IP oltre che sofisticate tecnologie di rivelazione e sistemi di controllo accessi. Queste realizzazioni si possono trovare in applicazioni commerciali, industriali, istituzionali e residenziali. L’ampia gamma di soluzioni antintrusione, prodotti per la gestione degli edifici, software di ricezione eventi via TCP/IP, tecnologie di rivelazione e sistemi di controllo accessi fanno di RISCO uno dei leader del mercato mondiale della sicurezza.
Gli elevati standard di qualità, garantiti dai più alti gradi di certificazione e da un severo protocollo di procedure interne, uniti ad un forte orientamento al servizio della clientela, sono la base della solida reputazione di affidabilità che RISCO si è guadagnata negli anni.

www.riscogroup.com



pagina precedente