Applicazioni e soluzioni

Prodotti

Termocamere ibride “low cost”

29/11/2013

Le termocamere Serie FC S sono low cost, ma di qualità professionale in un pacchetto completo, disponibili nella versione standard con risoluzione 320 × 240, e ad alta risoluzione da 640 × 480.

Sono modelli ibridi. Grazie a Power over Ethernet (PoE), comunicazione e alimentazione avvengono tramite un singolo cavo. Possono essere integrate in qualsiasi rete TCP/IP esistente e controllabili via PC senza cavi aggiuntivi. Conformi allo standard ONVIF 2.0, possono essere facilmente collegate in rete per funzionare insieme ad altri sensori.

I sistemi FLIR Serie FC S sono estremamente robusti. I componenti interni critici sono ben protetti, a norma IP66, con temperature operative comprese tra -50°C e +70°C (funzionamento in continuo).

Ciascuna camera è dotata di una copia monosensore del software FLIR Sensors Manager, per gestire e controllare la camera Serie FC S in una rete TCP/IP.

  

 

FLIR

 

www.flir.com/it


Tag:   Flir,   termoocamere,   videosorveglianza,   tvcc,   sicurezza,   telecamere,  

pagina precedente