Applicazioni e soluzioni

Application Case

Videosorveglianza HD per la PNY Technologies

30/10/2013

Stato di fatto ed esigenze del committente

Un leader a livello globale nel settore della tecnologia operante nel mercato dell’elettronica aveva bisogno di un avanzato sistema di sorveglianza in HD per proteggere il proprio magazzino ed i propri impiegati all’interno della nuova sede produttiva e degli uffici dislocati su circa 56.000 mq.

 

La tecnologia messa in campo

La PNY utilizza telecamere in HD Avigilon per difendere la propria sede legale, che si estende su circa 154.000 mq con un impianto di produzione di circa 56.000 mq situato a Parsippany in New Jersey. Le telecamere Avigilon da 5 MP sorvegliano diverse aree all’interno dei magazzini dell’azienda, oltre alle aree dedicate all’assemblaggio, alle linee packaging e alla spedizione. La PNY utilizza telecamere Avigilon da 16 MP per la supervisione delle attività all’esterno dall’edificio e nei parcheggi. Il team che si occupa della security all’interno della PNY gestisce il sistema dalla centrale di monitoraggio on-site utilizzando i propri desktop e quattro monitor a parete con il software di gestione video Avigilon Control Center (NVMS) con il suo High-Definition Stream Management™ (HDSM). Inoltre il software ACC Mobile visualizza immagini in tempo reale e registrate da remoto, con l’Avigilon Network Video Recorders (NVRs) che immagazina più di 30 giorni di riprese continuative. L’azienda utilizza encoder Avigilon a supporto dell’hardware esistente.

Vantaggi a breve e lungo termine

 

Con il sistema Avigilon, la PNY protegge e sorveglia prodotti di valore quali computer, schede di memoria,  USB flash drive, cavi HDMI e accessori mobili prodotti al proprio interno. Le telecamere in HD Avigilon vigilano anche sui camion dedicati alle spedizioni nonché sul traffico nelle aziende confinanti. Il dispositivo H.264 Adaptive IR sulle telecamere dome da 5 MP permette al team della security di osservare qualsiasi attività sospetta anche al buio, mostrando con chiarezza volti e movimenti. Il software ACC permette all’azienda di identificare chiaramente e risolvere tempestivamente incidenti qual furti o altro ed utilizzare le riprese come uno strumento per imparare a migliorare il proprio business e i protocolli di sicurezza.  Gli ufficiali preposti alla sicurezza all’interno della PNY utilizzano l’ACC Mobile per osservare la sede e l’interno dei magazzini anche nelle ore di chiusura e durante il fine settimana.

 

Fondata nel 1985, la PNY, è man mano diventata un’azienda produttrice leader nel mercato dell’elettronica di consumo, estendendo attualmente il proprio business in oltre 50 paesi. La vasta gamma di prodotti offerta (computer, internet e telecomunicazioni) viene usata da circa 500 OEM. Nel dicembre del 2011 l’azienda si è trasferita in una sede nuova e notevolmente estesa, di lì la necessità di utilizzare un sistema di sorveglianza IP innovativo per proteggere sia il proprio magazzino che i 500 impiegati, migliorando quotidianamente il business e la safety. L’azienda ha scelto un sistema Avigilon per via della facilità di utilizzo del software e della chiarezza dell’immagine offerta dalle telecamere. “Avevamo capito che il sistema di sicurezza preesistente era datato,” ammette James Moretti, security manager presso PNY. “Era più lento dei sistemi attuali, l’immagine non era chiara e il playback non era veloce: tutto il contrario del sistema Avigilon che abbiamo adesso.”

 

Dall’osservazione della produzione sulle linee di assemblaggio alla valutazione dell’efficienza del personale, il sistema Avigilon ha apportato vantaggi dal punto di vista dell’operatività del business. Moretti aggiunge “Rivedere le riprese ci ha permesso di identificare i pattern quotidiani dei lavoratori. Ora possiamo intervenire su qualsiasi area che necessiti di un miglioramento.”

Con dodici persone dall’esperienza eterogenea, era imperativo avere un sistema con un’interfaccia semplice da usare . “Il software ACC è molto facile da imparare e i nuovi utenti ne capiscono presto l’utilizzo” afferma Moretti, che ha anche aggiunto che le indagini che prima richiedevano giorni per essere risolte ora in pochi minuti sono chiarite grazie alla funzione playback. “Permette al mio ufficio di lavorare più velocemente, con maggiori dettagli e minor tempo. Certamente ci farà risparmiare denaro sul lungo periodo.” Anche l’aggiunta delle telecamere al sistema è stata semplice. “Dal feedback che ci è arrivato dalla squadra IT, abbiamo capito che è molto semplice da installare, è letteralmente un sistema “plug and play” ha sottolineato Moretti.

Il software ACC Mobile è stata una scelta vincente per Moretti, che deve periodicamente rispondere alle chiamate di allarme nel fine settimana. “Proprio ieri sono arrivati i Vigili del Fuoco in sede, non eravamo aperti, quindi ho utilizzato il sistema per monitorare l’intervento mentre ero al telefono con loro, finché non sono riuscito a mandare qualcuno sul posto.”

 

L’alta risoluzione delle telecamere Avigilon è un immenso passo avanti rispetto ad altre aziende e Moretti aggiunge “La nostra telecamera preferita è quella PTZ appena installata: qualche mese fa abbiamo installato una telecamera di un competitor che in teoria doveva avere le stesse dimensioni e qualità. Tra le due non c’è paragone. La facilità di manovrare la PTZ, la capacità di fare camera zoom-in e la chiarezza di risoluzione la differenzia da tutte le altre. La qualità dell’immagine è anche uno strumento prezioso per imparare “Ci sono stati un paio di incidenti, persone che hanno scivolato e sono cadute, e le riprese registrate ci hanno aiutato ad evitare che si verifichino di nuovo in futuro.”

www.avigilon.com


Tag:   Avigilon,   sicurezza,   tvcc,   videosorveglianza,   HD,   telecamere,  

pagina precedente