Applicazioni e soluzioni

Prodotti

Axis Communications entra sul mercato del controllo accessi

25/09/2013

STOCCOLMA (S) - Axis Communications sta per fare il suo ingresso sul mercato del controllo accessi. Lo ha annunciato il co-fondatore della società, Martin Gren, che in occasione di ASIS 2013 ha presentato al pubblico la nuova gamma di prodotti – tutti PoE e tutti, ovviamente, IP – che inizialmente sarà disponibile solo sul mercato nordamericano. I nuovi door controller Axis A1001 sono stati descritti come “i primi dispositivi di controllo accessi non proprietari e open IP-based disponibili sul mercato”, e possono gestire qualsiasi tipo di serratura. A questa linea si affiancano nuovi software web-based – Axis Entry Manager – che renderanno senza dubbio più semplice l’integrazione con le videocamere Axis. Sempre nell’ottica di facilitare l’integrabilità con i diversi sistemi, la multinazionale svedese ha annunciato che attiverà nuove partnership con i fornitori di sistemi VMS.

 

Gren, che ovviamente spera nel successo dei nuovi prodotti, ha dichiarato che per molto tempo, prima del lancio ufficiale, sono stati eseguiti numerosi test per garantire qualità e affidabilità ai massimi livelli. Allo stesso tempo, però, Glen è consapevole del fatto che (parole sue) “il mercato del controllo accessi è ancor più conservatore di quello della videosorveglianza”: proprio per questa ragione, non sono stati fissati target eccessivamente ambiziosi. Gren, tra le personalità più influenti del settore, ha collaborato all’invenzione della prima videocamera network al mondo, firmata da Axis e presentata a IFSEC nel 1997. Da allora, l’azienda è diventata una multinazionale – l’unica a produrre esclusivamente camere IP. È ora lecito chiedersi se il suo ingresso nel controllo accessi servirà a dare una scossa all’intero settore.

 

www.axis.com, www.ifsecglobal.com 

 

 


Tag:   Axis,   controllo accessi,   sicurezza,   Martin Gren,   IP,  

pagina precedente