Applicazioni e soluzioni

Focus Product

L’evoluzione del controllo accessi con i nuovi terminali Zucchetti

17/09/2013

I terminali di controllo accessi Zucchetti appartengono all'ultima generazione dei lettori di badge magnetici, a prossimità e microchip per il controllo di varchi e accessi. Sono realizzati con le più moderne tecnologie costruttive e soddisfano tutti i requisiti di costruzione e di sicurezza previsti dalla normativa in vigore. L’utilizzo di tecniche innovative per rendere i rilevatori robusti e resistenti non penalizza, comunque, l'eleganza: essi, infatti, si contraddistinguono per un'estetica piacevole che si manifesta attraverso linee morbide, raffinate e sobrie.

Biox

Biox è il terminale biometrico con lettore RF integrato per il controllo di porte e sistemi di allarme che garantisce elevati standard di sicurezza. È facile da installare e da configurare e consente di comandare porte e sistemi di allarme scegliendo tra diversi livelli di sicurezza, grazie alle numerose configurazioni possibili. Si tratta di un innovativo sistema stand-alone integrato in scatola di incasso Bticino 503, disponibile nella versione color antracite o bianco. Consente l'apertura di porte e cancelli e la gestione di sistemi antifurto; dotato di un pulsante luminoso per azionare un relè interno (per l'attivazione del campanello di allarme) si configura facilmente utilizzando lo stesso pulsante e apposite tessere di programmazione.

ZRF

ZRF è il terminale stand-alone per apertura porte e controllo allarme con lettore di prossimità. Di facile installazione e configurazione, ZRF è un sistema estremamente sicuro in quanto, grazie al lettore integrato, consente l'identificazione mediante tessera RF MIFARE. In base all'indirizzo che le viene assegnato, la scheda assume una specifica funzione: con ZRF puoi gestire il controllo completo di varchi con due ingressi, l'apertura porte, l'allarme effrazione e antimanomissione così come attivare cancelli carrai e pedonali e attivare e disattivare sistemi antifurto. Il pulsante, rotondo con led a tre colori, aziona un relè interno che può essere utilizzato, per esempio, per l'accensione di un campanello. ZRF è il terminale moderno adatto a soddisfare ogni requisito di sicurezza, protezione e comfort dell'utilizzatore.

GONG T3, T4 e T5

Il terminale GONG T3, costruito in zama, è maggiormente indicato per gli ambienti chiusi, mentre il GONG T4, in contenitore cieco IP55, è particolarmente adatto agli ambienti esterni per la sua capacità di resistere alle condizioni di maltempo. È possibile realizzare impianti misti GONG T3 – GONG T4, in base alle modalità di controllo previste per ciascun varco. GONG T3 e GONG T4 possono funzionare sia in modalità offline che in modalità online e consentono di verificare le fasce orarie di validità nei vari giorni della settimana, impostando l'accesso tramite badge o badge + PIN.È prevista la possibilità di gestione completa delle tabelle di controllo accessi e dei relativi utenti, sia da computer che dalla tastiera del terminale; le batterie sono in grado di alimentare il rilevatore per diverse ore in caso di interruzione della corrente.


Le caratteristiche funzionali sono:

  • modalità operative: accessi/apriporta
  • registrazioni: 16.000 transazioni
  • anagrafici: 2000 con cod. badge e abbinabili a 1024 fasce orarie e 255 politiche di accesso
  • ora legale/solare: cambio ora automatico e programmabile
  • configurazione: mediante software di comunicazione o da tastiera direttamente sul terminale
  • aggiornamento: firmware download upgrade tramite software
  • Interfaccia Ethernet 10/100 Mbit TCP/IPn oppure Interfaccia Ethernet WI-FI: Lan Wireless 802.11b; doppia testina di lettura; possibilità di gestire il varco nel doppio senso IN - OUT; interfaccia con telecomando per timbratura remota (GoHWTELE); RS 232 – 485

Il terminale GONG T5, funzionante in modalità offline e online, impiega la tecnologia di prossimità per la lettura del badge (nelle versioni read only e read&write) e l'innovativa tecnologia biometrica di impronte digitali, nonché la tecnologia mista badge + impronta. La tecnologia biometrica si basa sulla codifica e il riconoscimento delle caratteristiche fisiche, per garantire la corretta identificazione delle persone; il rilevatore utilizza un sensore con ampia area sensibile che riconosce immediatamente l'impronta lasciata dal polpastrello.

Disponibile nella versione grigio metallizzato (silver line) e in colore legno (wood line) GONG T5 può anche essere munito di scheda di rete interna Ethernet integrata.

Caratteristiche funzionali:

  • modalità operative: accessi/apriporta
  • registrazioni: 16.300 transazioni
  • anagrafici: 2.600 con codice badge abbinabili a 1.024 fasce orarie e 255 politiche di accesso; il sistema impedisce anche l’accesso a più persone con lo stesso badge (anti-passback)
  • impronte: 1.900 impronte digitali diverse, protette mediante cifratura dei dati
  • ora legale/solare: cambio ora, sia automatico, sia programmabile
  • configurazione: mediante software di comunicazione
  • aggiornamento: firmware download upgrade tramite software
  • interfaccia Ethernet WI-FI Lan Wireless 802.11b

www.zucchetti.it

 


Tag:   Zucchetti,  

pagina precedente