Applicazioni e soluzioni

Focus Product

Domotica unica in tutto e per tutti gli smartphone, tablet e pc

16/07/2013

E se la soluzione che i settori della sicurezza e della domotica stavano aspettando esistesse davvero?
A questa domanda, Inim Electronics ha dato una risposta: Alien. La nuova tastiera touchscreen che offre all'utente finale un'interfaccia straordinariamente semplice e chiara.
Vediamo perché. Le scritte presenti sul display sono decisamente grandi. Le icone non lasciano dubbi sulla loro funzione. In caso di anomalia, allarme o guasto, Alien mostra subito i pulsanti necessari per attivare le funzioni adatte allo scopo. Alien non lascia mai l’utente disorientato, lo prende per mano e lo accompagna nella gestione del sistema.

 

Design adatto ad ogni spazio

L'interfaccia grafica è elegante e accattivante, ricorda quella dei più attuali smartphone ed è personalizzabile in base ai gusti dell'utente. È possibile infatti scegliere fra 3 diverse skin (young, elegant, soft). Personalizzare lo sfondo con una o più immagini a rotazione, gestendo luminosità, contrasto e trasparenza. Alien offre un display touchscreen a colori ed è offerta in due versioni: Alien/S, da 4,3 pollici e Alien/G, da 7 pollici.
Disponibile nei colori nero o bianco, Alien ha un design minimale che si adatta all'ambiente in cui è inserita. Alien/S può essere montata sulle classiche scatole “503”. E se si vuole integrare al meglio Alien/G allo spazio, basta utilizzare la scatola di montaggio ad incasso che permette il collocamento del touchscreen a filo della parete: l'effetto estetico sarà di raffinata eleganza.

 

Sicurezza e domotica in un tocco

Basta un tocco sullo schermo di Alien per accedere ad un'ampia gamma di funzioni domotiche: accendere o spegnere le luci, attivare l'irrigazione, aprire il garage o i cancelli, controllare i condizionatori e tanto altro. Basta un tocco per inserire, disinserire o parzializzare l’impianto antintrusione. Un semplice tocco per attivare uno degli scenari programmati in centrale.
Facile è accedere alle informazioni avanzate - come lo stato degli oggetti del sistema (zone, uscite) - o alla memoria degli eventi. Alien integra un microfono e un altoparlante che offrono interessanti funzioni vocali.

 

Funzioni che guidano l’utente nelle fasi di inserimento/disinserimento; lo avvisano riguardo agli eventi; fanno colloquiare persone in locali distanti attraverso l’applicazione interfono.
C'è poi il sensore per la lettura della temperatura ambiente che viene visualizzata sul display. C'è anche il cronotermostato, impostabile in modalità manuale, giornaliera, settimanale e anti-gelo. Questo rende liberi di programmare la temperatura per ogni ora del giorno e per ogni giorno della settimana. Grazie al lettore di prossimità, l'autentificazione dell'utente è immediata: basta avvicinare il tag o la card alla tastiera per accedere al sistema, senza scomodarsi a digitare lunghi codici.

 

Programmare facile

Alien è dotata di una potente interfaccia USB. Questa permette di caricare fotografie o immagini nella SD card con memoria fino a 16 GB, ospitata nell'apposito slot. Così l'utente può sfogliare in automatico le sue foto preferite sul display in modalità photo-frame. La stessa interfaccia USB può essere usata per programmare il sistema SmartLiving connesso ad Alien. Tutto senza necessità di aprire il box della centrale: una comodità molto gradita agli installatori. Spesso infatti la centrale è posizionata in un luogo scomodo da raggiungere via PC.

 

La tastiera Alien, invece, si trova sempre in un posto comodo e centrale della casa. Da qui è possibile effettuare le stesse operazioni eseguibili da centrale. L’installatore può accedere al menu di programmazione del sistema SmartLiving di Inim attraverso il display touchscreen di Alien che mostra un menu completo, con le tipiche funzioni di programmazione da tastiera. L’interazione di Alien con la centrale avviene tramite il peculiare bus di Inim Electronics: l’I-BUS. Cosa che fa di Alien un dispositivo utilizzabile su tutti i modelli SmartLiving. La programmazione di Alien passa attraverso il software SmartLeague, lo stesso usato per l'intero sistema SmartLiving.

 

La connettività è mobile

Inim Electronics introduce un'altra interessante novità: Alien/Mobile. L'interfaccia per gestire da remoto il sistema SmartLiving e controllare a distanza casa e ufficio impartendo comandi antintrusione e domotici. Ciò che sorprende è l'integrazione tra i dispositivi utente, spinta al massimo da Alien/Mobile. Infatti, sia che l’utente si trovi di fronte ad una tastiera fisica (Alien/S o Alien/G), o che utilizzi il web-server di SmartLAN/G (versione firmware 5.10), o che usi le app per Android o Apple (iPad/iPhone), l’interfaccia è sempre la stessa. Così l’utente non è costretto ad imparare mille modi diversi per fare la stessa cosa su mezzi differenti.
Una piccola, grande rivoluzione. Una conferma del DNA di Inim. Azienda che non si allinea agli standard tradizionali, ma innova per aprire le porte ad un nuovo futuro.

 

www.inim.biz


Tag:   Inim,   domotica,   sicurezza,   touchscreen,  

pagina precedente