Applicazioni e soluzioni

Prodotti

Con il Cloud Modem Router Gigabit DSL-2770L, D-Link aiuta a superare il Digital Divide

17/07/2013

MILANO - Anche se l'accesso alla banda larga ad alta velocità è considerato un prerequisito indispensabile per lo sviluppo delle infrastrutture economiche e sociali, è stato di recente calcolato che circa 10 milioni di abitazioni in tutta Europa, in particolare nelle aree rurali, ne siano ancora prive. In riferimento al nostro paese, il Digital Divide riguarda ancora il 4,4% della popolazione e centinaia di migliaia di imprese. Le cifre sono ragguardevoli: circa 2,8 milioni di italiani vivono in 3.600 località ancora non raggiunte dal servizio di banda larga, ovvero dall'accesso alla rete con velocità uguale o superiore a 2Mbps, subendo gli effetti negativi del digital divide nella propria vita quotidiana, non solo download lentissimi, ma anche impossibilità di accedere ai siti di condivisione di contenuti “peer to peer” e di utilizzare i sistemi di telefonia VoIP o i giochi online. Il 98% della popolazione dovrebbe avere, in teoria, copertura ADSL, ma nella realtà molti utenti non riescono ad attivare il servizio per problemi tecnici.

 

Altri utenti risultano invece coperti solo da Adsl 640, che non è vera banda larga, e quindi preferiranno rivolgersi all’Umts/Hspa per una connessione veloce. Questa premessa era necessaria per introdurre la soluzione che D-Link, attenta sia agli scenari di mercato ma anche alla realtà concreta degli utenti, ha proposto con l'ultimo modello di Cloud Modem Router DSL-2770L per aiutare a superare questo problema. La soluzione appena lanciata è mira a superare le difficoltà generate dalla parziale copertura Internet offerta della rete fissa in Italia: una soluzione Internet all-in-one, in grado di offrire 3 diverse modalità di collegamento a internet. Il DSL-2770L è, infatti, dotato di un modem ADSL2 integrato per il collegamento a Internet a banda larga ad alta velocità. La compatibilità wireless 802.11n assicura connessioni senza fili, affidabili e a lungo raggio a tutti i PC e dispositivi mobili. Con il semplice inserimento di una chiavetta USB D-Link con SIM 3G, risulta possibile connettersi ovunque pur in totale assenza di una rete dati telefonica, creando una vera rete wireless alla quale si possono connettere numerosi dispositivi in condivisione.

 

Quali sono le situazioni in cui il Cloud Modem Route DSL-2770L rappresenta la soluzione ideale per ottenere una connessione veloce e affidabile? In sintesi: quando si vuole potenziare la propria rete ADSL grazie alla connettività Gigabit Ethernet e al wireless N ad alta velocità; se si intende condividere in rete tutti i propri dispositivi mobili; quando ci si trova in luoghi non raggiunti da alcun segnale o infrastruttura di rete. Il DSL-2770L di D-Link è infatti dotato di 3 porte LAN Gigabit e una Gigabit WAN/LAN per collegare fino a 4 dispositivi cablati per attività on-line ad alta velocità mentre, grazie alla tecnologia SharePortTM Connect, la porta USB 2.0 consente di condividere una stampante o di eseguire lo streaming di file multimediali ai dispositivi DLNA collegati, come una Smart TV o un media server. Da segnalare, per concludere, che il dispositivo è già disponibile nelle principali catene di Elettronica di Consumo ed Etailer.

 

www.dlink.com/it


Tag:   D-Link,   modem,  

pagina precedente