Applicazioni e soluzioni

Application Case

Il NATO Defense College arruola Axis per la videosorveglianza

06/08/2013

L’Accademia Militare Internazionale della NATO sceglie le telecamere di Axis e la piattaforma AUGENSYS basata su tecnologie LAMP per la sicurezza del proprio confine perimetrale.

 

Missione

Il NATO Defense College (NDC), College Militare della NATO con sede a Roma, ha scelto di dotarsi di un moderno sistema di videosorveglianza di altissimo livello qualitativo per la sicurezza delle zone perimetrali della propria struttura. Istituito ufficialmente nel 1951 a Parigi, il NDC è stato spostato nel 1966 nella capitale italiana diventando subito uno dei siti più importanti in Europa per la formazione dei quadri militari e diplomatici dell’area NATO e non. L’attuale struttura lo ospita dal 1999 e a causa della vasta superficie necessitava di maggior strumentazioni di controllo.

 

Soluzione

Il sistema scelto è caratterizzato dalla piattaforma AUGENSYS (Linux Ubuntu come Sistema Operativo e REDIS per la sincronizzazione dei database) per la gestione della videosorveglianza con server HP e telecamere Axis, in grado di assicurare una semplicità d’utilizzo unica e una garanzia di funzionamento ai massimi livelli. L’impianto è costituito da 2 Workstation e un Network Video Recorder (NVR) in grado di produrre un rendering contemporaneo di tutte le 20 telecamere posizionate sulla zona perimetrale a massima risoluzione e massimo frame rate.

 

Risultato

La soluzione adottata ha permesso di ottenere una videosorveglianza estremamente affidabile, grazie alle ridondanza fisica delle WS attive contemporaneamente e indipendenti tra di loro, eccellente dal punto di vista qualitativo per merito dell’ottima fluidità del rendering e delle immagini ottenute dalle telecamere Axis anche nelle ore notturne.

 

Le telecamere Axis al servizio della sicurezza del NATO Defense College di Roma

 

Il NATO Defense College è uno dei siti più importanti e prestigiosi dell’Organizzazione Atlantica. La sede di Roma è l’unica esistente per questa struttura la cui missione principale è la formazione degli Alti ufficiali e dello Staff delle forze armate aderenti all’Alleanza, oltre che contribuire all’efficacia e alla coesione dell’Alleanza, nonché costituire un polo per lo studio e per lo sviluppo del pensiero strategico degli ufficiali NATO. Per tutti questi motivi viene ritenuto un sito sensibile che necessita di una videosorveglianza puntuale, di alto livello e di assoluta qualità.

 

Il sistema di videosorveglianza installato da Augen Telematica è strutturato su 3 livelli, costituiti in particolare da 2 Workstation, che videoregistrano in back-up, e un Network Recorder per effettuare la registrazione, producendo un rendering contemporaneo delle 20 telecamere della zona perimetrale, in grado di assicurare una copertura completa e puntuale dell’area dell’Accademia Militare, che ha tra i punti di forza la ridondanza delle macchine, l’indipendenza delle telecamere e la facilità di utilizzo, grazie alla possibilità di recuperare le videoregistrazione in maniera semplice e rapida.

 

La sincronizzazione delle VMS e dell’NVR è ottenuta mediante REDIS, advanced key-value store, sistema che assicura la funzionalità dell’impianto e la disponibilità delle videoregistrazioni anche nel caso di eventi disastrosi che possano guastare o rendere irraggiungibili una delle due Workstation. La scelta dei modelli impiegati è stata dettata dalla necessità di monitorare l’area del NDC 24 ore su 24, soprattutto nella nuova sede dell’Accademia Militare, che ha un estensione più che raddoppiata. Le telecamere installate sono in particolare 19 telecamere Axis fisse e PTZ che offrono video HDTV di qualità superiore e zoom fino a 18x, adatto alla sorveglianza di aree estese, fornendo notevoli dettagli in fase di ingrandimento. Questi modelli permettono inoltre un’installazione rapida e affidabile, vero plus nella scelta per quelle istituzioni come il NDC che necessitano di un prodotto finale che venga realizzato in maniera rapida, puntuale e ai massimi livelli di qualità. Forniscono immagini HDTV 720p conformi allo standard SMPTE 296M, con risoluzione di 1280x720 pixel, massima velocità di trasmissione, funzionalità Day e Night e formato 16:9.

 

Le telecamere Axis scelte per l’installazione permettono di trasmettere contemporaneamente più flussi video Motion JPEG e H.264, formato che riduce significativamente l’utilizzo della larghezza di banda e lo spazio di archiviazione senza compromettere la qualità, così come la telecamera a cupola che permette inoltre di seguire un oggetto in modo continuo grazie all’esclusiva funzionalità di inversione automatica. Altro punto di forza delle telecamere è l’alimentazione tramite High PoE, che semplifica notevolmente l’installazione poiché è necessario un solo cavo per alimentazione e video, rendendole perfettamente integrabili con le telecamere analogiche già presenti. Affidabilità e qualità delle telecamere Axis si coniugano con un server HP che può contare sul processore Intel Xeon Quad Core e sul Sistema Operativo Linux Ubuntu in grado di assicurare prestazioni superiori alla concorrenza, garantendo al contempo completa immunità dalle problematiche hacker e virus.

 

www.axis.com


Tag:   Axis,   tvcc,   videosorveglianza,   telecamere,  

pagina precedente