Applicazioni e soluzioni

Prodotti

L'azienda idrica della Contea di Albuquerque Bernalillo sceglie soluzioni di videosorveglianza di IndigoVision

01/07/2013

EDIMBURGO (UK) - Circa 121 ettari di un impianto di depurazione delle acque reflue: è questa la ragguardevole estensione, proprietà dell'azienda idrica della Contea di Albuerque Bernalillo (Albuquerque Bernalillo County Water Utility Authority, USA) ora protetta da una soluzione di videosorveglianza IP di IndigoVision. Il progetto è stato finanziato da una sovvenzione concessa dal Dipartimento della sicurezza interna proprio per la posizione residenziale, ad alto rischio, dell'impianto. Due tra le maggiori difficoltà affrontate dall'azienda idrica erano il monitoraggio del perimetro di una vasta area geografica e la protezione di diversi edifici distaccati con connettività limitata. Le dimensioni dell'impianto avevano reso i furti un problema non indifferente: i ladri oltrepassavano indisturbati il recinto perimetrale grazie alla copertura limitata delle telecamere di sorveglianza. Prima di questo intervento, l'azienda idrica disponeva infatti di un ridotto numero di telecamere analogiche.

 

La qualità della registrazione fornita dal videoregistratore digitale esistente era inoltre scadente e di difficile espansione. La decisione di basare su IP il nuovo sistema nasceva quindi dall'esigenza di avere un sistema di sicurezza che potesse durare almeno dieci anni e funzionasse su un'infrastruttura di rete preesistente. David Montgomery, SCADA Manager per l'azienda idrica, esprimendo soddisfazione per l'intervento, ha così commentato: “Siamo rimasti davvero colpiti dalla qualità delle riprese video, dal vivo e registrate, ottenute grazie alla soluzione IndigoVision. Non solo siamo in grado di vedere le riprese nella nostra sala di controllo principale, ma ora anche molti altri membri del team possono accedervi da qualsiasi punto del sito, sui loro laptop. Con il nostro sistema precedente, questo non era possibile”. 

 

Integrazione ed elevata qualità

 

La sfida era trovare una soluzione di sicurezza IP facile da installare su una rete preesistente in una vasta area geografica, senza colli di bottiglia nella rete. La soluzione doveva inoltre fornire un controllo PTZ costante, con riprese video di alta qualità, registrate e dal vivo, da più stazioni di visualizzazione in qualsiasi punto del sito. La soluzione doveva infine integrarsi con le telecamere analogiche esistenti, riducendo al minimo la spesa per le telecamere nuove. Dopo un accurato processo di selezione, l'azienda idrica ha scelto la soluzione di videosorveglianza IP di IndigoVision perché rispondeva ai severi requisiti, offriva una vasta gamma di funzionalità e per il costo totale di gestione più ridotto. L'installazione è stata effettuata da Security USA, il partner di IndigoVision con sede ad Albuquerque. Oltre a utilizzare i codificatori IP IndigoVision per convertire le telecamere analogiche esistenti, sono state installate anche le telecamere IP di IndigoVision per monitorare nuove aree all'interno del sito. Sono stati impiegati videoregistratori di rete per registrare riprese video dalle telecamere e dai codificatori IP mentre il software Control Center di IndigoVision è stato utilizzato per visualizzare, controllare e riprodurre le prove video. 

 

www.indigovision.com 


Tag:   IndigoVision,   videosorveglianza,   IP,   telecamere,   tvcc,   sicurezza,  

pagina precedente