Applicazioni e soluzioni

Focus Product

“Videosorveglianza grandangolare” per un campo visivo senza pari

27/05/2013

Fish-eye. Letteralmente: occhio di pesce. Si tratta di un obiettivo grandangolare “estremo” che abbraccia un angolo di campo fino a 180°. Mutuato dalla fotografia ed entrato a pieno titolo nel campo della videosorveglianza professionale tramite un player come D-Link, è la soluzione ideale per monitorare aree molto ampie.

Mydlink con obiettivo fisheye

La videocamera di sorveglianza IP D-Link DCS-6010L è una mydlink con obiettivo fisheye e sensore 2 megapixel. La DCS-6010L utilizza una lente fisheye per fornire una copertura grandangolare: se fissata al muro offre una panoramica di 180 ° di un’intera stanza; se fissata a soffitto garantisce una visione completa a 360° senza punti ciechi. Vincitrice del prestigiosoRed Dot Product Design Award 2012per il design, le performance e il grado di innovazione industriale, la videocameraDCS-6010L è ideale per il monitoraggio di aree di vaste dimensioni.

Tecnologia e applicativi fisheye

Fisheye è una lente grandangolare che produce un'immagine panoramica estesa o emisferica catturando delle immagini normalmente convesse (l'angolo di campo va dai 100 ai 180 gradi).
Ebbene, la IP camera DCS-6010L converte l’immagine distorta e genera immagini a linee rette e una mappatura completa a 360°. Correggendo la distorsione delle immagini catturate dall’obiettivo emisferico fisheye (tramite il taglio, la conversione e la ricomposizione delle stesse in immagini a linee rette), la IP camera DCS-6010L offre infatti una visualizzazione estesa a 180° o panoramica a 360°. La tecnologia fisheye viene in genere utilizzata per gli spioncini delle porte, offrendo un ampio campo visivo, ma è anche utile per sorvegliare incroci stradali, aeroporti, centri commerciali, parcheggi e uffici. E' anche utilizzabile nelle videoconferenze per inquadrare l'insieme dei partecipanti in una sala meeting.

Videocamera di sorveglianza fisheye

In modalità di visualizzazione panoramica, gli utenti possono utilizzare la funzione ePTZ (Pan/Tilt/Zoom) per zoomare con facilità e ingrandire un’area d’interesse (figure 3 e 5). La videocamera D-Link DCS-6010L include anche: 1) audio a due vie per far interagire i colleghi e permettere al responsabile della sicurezza di far partire degli avvisi in caso di intrusione; 2) software di Monitoring e recording (VMS) D-Link D-ViewCam™; 3) Software D-ViewCam 3.0, incluso in tutte le Videocamere IP  D-Link (un sistema completo disegnato per la gestione centralizzata di più videocamere IP, per uffici e aziende).

Software D-ViewCam

Il software D-ViewCam, compatibile con tutte le Videocamere IP D-Link, consente di monitorare fino a 32 videocamere da una postazione centralizzata e di gestire le registrazioni audio e video. Fornisce all’utente un ampia gamma di opzioni personalizzate, tra cui: possibilità di impostare gli orari di registrazione; funzioni di Motion Detection o rilevazione di movimento settorializzato, con impostazione di parametri diversi a seconda dei settori selezionati all’interno dei 360° di visuale (ad es. si può impostare la rilevazione di movimento sulle scale antincendio h24 e limitare alle ore notturne la rilevazione sulla porta d’ingresso); notifiche via e-mail e tecnologia IVS (Intelligent Video Surveillance): tutti gli alert relativi a potenziali minacce possono essere inviati automaticamente tramite email all’indirizzo indicato, evitando di occupare memoria su disco e riducendo la banda utilizzata. La Tecnologia IVS include: Motion Detection intelligente, Trip Zone Detection, Conteggio oggetti e Selezione Dynamic Mode, che riducono al minimo i falsi allarmi; playback; e-map: l'utente può caricare una piantina del luogo da monitorare e inserire la posizione delle videocamere installate con relativo orientamento, quindi impostare la modalità Auto-pattuglia; i file registrati sono automaticamente indicizzati e possono essere ricercati in modo semplice, selezionati, riprodotti, modificati e convertiti in file AVI o ASF. Le telecamere dotate di D-View Cam offrono in sintesi: gestione fino a 32 videocamere da una postazione centralizzata; registrazione audio e video e playback; controllo e configurazione delle Videocamere in rete; gestione della sicurezza più efficiente e a basso costo; compatibilità con le versioni successive di Microsoft Windows 98, Xp e Vista.

www.dlink.com/it


Tag:   D-Link,   tvcc,   videosorveglianza,   IP,   telecamere,  

pagina precedente