Applicazioni e soluzioni

Prodotti

Cavo coassiale con infrastruttura EoC per sistemi di videosorveglianza IP

09/04/2013

Sebbene il cavo per cablaggio strutturato (es. Cat 5e) sia più recente rispetto al tradizionale cavo coassiale, le sue caratteristiche trasmissive non sono equiparabili. Con l’introduzione della tecnologia EoC (Ethernet over Coax) è oggi possibile trasmettere, per la videosorveglianza, il segnale IP e PoE (Power over Ethernet) su cavo coassiale.BETA CAVI ha messo a punto una nuova famiglia di linee di interconnessioni denominata EoC in grado di trasmettere l’IP e il PoE a distanze superiori rispetto ai comuni cavi Cat5.Da oggi, mediante l’impiego di cavi EoC 8035, il segnale IP e PoE arrivano a distanze di ben oltre 600 metri con solo 5 mm di diametro.L’impiego del Duraflam®LSZH per la guaina di questi cavi ne conferisce l’idoneità alla loro posa in esterno, interno e luogo pubblico e la coesistenza con cavi per sistemi di Cat.1 (es: 230V, 400V).

BETA CAVI

www.betacavi.com

 


Tag:   Beta Cavi,   cavi,   sicurezza,  

pagina precedente