Applicazioni e soluzioni

Application Case

Videosorveglianza HD per proteggere la Basilica di San Nicola a Bari

04/02/2013

Stato dell’arte ed esigenze della committenza

Dal 1951una comunità di Domenicani - l’Ordo Fratrum Praedicatorum, ordine religioso fra i più prestigiosi nella Chiesa - si prende cura della gloriosa Basilica di San Nicola a Bari. È proprio dallo spirito di devozione e dalla necessità di dotare la Basilica e la tomba del Santo di Myra di un moderno e funzionale sistema di sicurezza HDTV, che il nuovo Rettore P. Lorenzo Lorusso O.P., nello slancio delle opere di ristrutturazione della cripta, è riuscito a realizzare il sogno di ogni devoto del Santo protettore di Bari: assicurare le sacre reliquie di San Nicola. Ora la Basilica Pontificia di San Nicola, il convento dei Padri Domenicani, la cripta con la tomba di San Nicola sono protette da un moderno ed innovativo sistema di video-sorveglianza digitale prodotto dall’azienda tedesca Dallmeier Electronic. E come la sera del 9 maggio1087, quando le sacre reliquie di San Nicola, appena giunte dalla straordinaria spedizione a Myra, vennero sorvegliate da guardie armatenella chiesa di San Benedetto, oggi le preziose spoglie del Santo sono sorvegliate dagli occhi elettronici delle telecamere HD Dallmeier.

La tecnologia messa in campo

La soluzione proposta comprende un sistema di telecamere con risoluzione full HD in grado di monitorare tutte le aree a rischio. Le telecamere – di tipo discreto e in alcuni casi dotate di illuminazione all’infrarosso – sono state scelte appositamente per risolvere problematiche di illuminazione ed estetica, riducendo al minimo l’impatto visivo ma mantenendo una qualità video e un livello di dettaglio estremamente spinti. Le telecamere vengono gestite e registrate da una appliance dedicata, con raid integrato, capace di registrare tutte le telecamere al massimo della risoluzione. Un altro tassello necessario al completamento del progetto è l’infrastruttura di rete, che è stata appositamente studiata e dimensionata al fine di garantire il corretto transito dei flussi video dalle telecamere al cuore di gestione del sistema e poi ai punti di visualizzazione. L’installazione ha mostrato varie criticità di project management dovute alla singolarità del sito ed al suo enorme interesse artistico, storico e monumentale. Tali difficoltà sono state brillantemente risolte grazie ad un’efficace opera di coordinamento fra diversi attori: la Sovrintendenza, i Padri Domenicani, la funzione sicurezza, l’installatore e il Direttore dei lavori di restauro (incaricato del restauro della cripta e dell’apertura di un varco per portatori di disabilità).

La parola alla committenza

"Il sistema realizzato per la Basilica di San Nicola è interamente basato sullo standard HD, cioè HDTV” ha dichiarato il Dr. Francesco Rana, responsabile della Sicurezza della Comunità Nicolaiana Barese: “a partire dalle fasi di progettazione, fino ad arrivare alla realizzazione e messa in servizio finale, la tecnologia video IP/HD Dallmeier Electronic, multinazionale tedesca, con le sue telecamere in alta risoluzione ha dato prova di elevata prestazione e fedeltà di visualizzazione, combinate ad un’eccellente tecnica di sicurezza video. Unitamente al registratore HD DMS 240 IPS, ho potuto constatare l’effettiva qualità di un sistema degno di un sito prestigioso ed importante come questo”. Anche P. Lorenzo Lorusso O.P. – attuale Priore del Convento e Rettore della Basilica - ha espresso il suo personale apprezzamento per l’altissima qualità delle immagini e per la professionalità Dallmeier, che - attraverso il Dr. Pierpaolo Piracci della filiale italiana e il partner locale Delta System Technology - ha saputo esprimere il massimo supporto nella scelta della tecnologia più indicata per soddisfare le necessità di sicurezza della Basilica e dell’annesso Convento. Il tutto tenendo ben presente - sia nelle fasi progettuali che nelle fasi esecutive - le non facili ed articolate esigenze di un sito secolare come la Basilica di San Nicola.

Il Dr. Pierpaolo Piracci di Dallmeier Italia, non potendo frenare la soddisfazione per il successo della installazione del sistema CCTV/IP HD, ha dichiarato: “sono commosso per aver avuto l’onore ed il piacere di essere stato coinvolto in prima persona nella messa in sicurezza della Basilica di San Nicola; non ci sono parole per ringraziare il Dr. Rana con la Sua competenza e P. Lorenzo per la fiducia accordata”. Andrea Bigliardi, Managing Director di Dallmeier Italia, ha dichiarato: “Dotare un sito tanto prestigioso – e che conserva tesori di inestimabile valore religioso e storico – di un moderno sistema di videosorveglianza che sappia coniugare discrezione estetica ad elevate prestazioni funzionali è stata per noi una grande sfida. Voglio esprimere la piena soddisfazione dell’azienda per il risultato ottenuto e un ringraziamento a P. Lorenzo Lorusso O.P per la fiducia mostrata verso la nostra tecnologia e la nostra professionalità, unitamente al Dr Francesco Rana per il sapiente lavoro di ideazione e coordinamento del progetto.” Questa applicazione è stata resa possibile anche dal trasporto IP di Allied Telesis: “Allied Telesis è lieta di aver contribuito alla realizzazione del sistema di videosorveglianza della Basilica di S. Nicola - commenta Angelo Lopedota, Direttore Commerciale di Allied Telesis – “La partnership con Dallmeier, ormai consolidata grazie anche alla preziosa collaborazione con il Dr. Pierpaolo Piracci, ci ha permesso di fornire le nostre soluzioni di videosorveglianza basate su architettura IP che contraddistinguono la nostra offerta

www.dallmeier.com/it

 


Tag:   Dallmeier,   telecamere,   tvcc,   videosorveglianza,  

pagina precedente