Applicazioni e soluzioni

Prodotti

La Serie K di FLIR Systems, termocamere palmari per applicazioni antincendio

05/03/2013

LIMBIATE (MI) - Le termocamere stanno conoscendo una diffusione sempre maggiore, così come sempre maggiore è il numero delle applicazioni in cui esse sono impiegate. FLIR Systems, leader mondiale, con oltre 50 anni di esperienza, nella progettazione, realizzazione e commercializzazione di termocamere, si è sempre impegnata al massimo per offrire soluzioni competitive e affidabili, adatte a ogni esigenza. Grazie alle economie di scala, FLIR Systems può offrire FLIR serie K a un prezzo estremamente accessibile, al punto che ogni mezzo antincendio può essere dotato di una termocamera di questa serie, progettata per sopportare le più difficili condizioni operative: una caduta da 2 metri su un pavimento di cemento; resistenza all'acqua IP67; capacità di funzionare a temperature fino a +85 °C. Disponibile in diverse versioni, la Serie K è dotata di un rilevatore microbolometro senza manutenzione. Il modello FLIR K50 produce nitide immagini termiche da 320 x 240 pixel. Gli utenti che non necessitano di una qualità di immagine così elevata possono scegliere FLIR K40, che produce immagini termiche da 240 x 180 pixel. Entrambe le versioni offrono un ampio e luminoso display da 4".

Le diverse modalità colore rendono FLIR serie K lo strumento ideale per ogni vigile del fuoco che trova un'altra vantaggiosa prerogativa nella sua facilità di impiego, anche con i guanti. Un'interfaccia utente semplice e intuitiva agevola inoltre la possibilità di concentrarsi al meglio sul lavoro. I modelli della serie K sono controllabili utilizzando solo i 3 tasti posti sopra l'unità, a tutto vantaggio delle mani guantate di un vigile del fuoco. Le immagini termiche possono essere archiviate sulla termocamera per essere utilizzate in seguito, al fine di realizzare semplici report di quanto è accaduto in sito. Un altro aspetto di grande rilievo riguarda l'estensione della garanzia: FLIR Systems fornisce 2 anni di garanzia su tutte le termocamere palmari FLIR K40/FLIR K50. Il microbolometro non raffreddato è coperto da una garanzia di durata non inferiore ai 10 anni. Qualora si dovesse verificare un problema durante questo periodo, FLIR Systems sostituirà il microbolometro non raffreddato gratuitamente o, a seconda del caso, perfino l'intera termocamera. Per beneficiare di queste condizioni di garanzia, il proprietario della termocamera FLIR deve registrare il proprio prodotto sul sito web di FLIR Systems. La registrazione deve avvenire entro 30 giorni dall'acquisto. Per le termocamere non registrate è offerto un anno di garanzia.

www.flir.com


Tag:   Flir,   telecamere,   sicurezza,   termocamere,  

pagina precedente