Applicazioni e soluzioni

Application Case

Sicurezza integrata e monitoraggio centralizzato per le stazioni di pedaggio

18/10/2012

Stato di fatto ed esigenze del committente

 

Il committente è una società che opera nella realizzazione e gestione di arterie autostradali a pedaggio in regime di concessione. Il Cliente gestisce oggi oltre 150 Km. Tra rete autostradale e tangenziale di una grande città del nord Italia, garantendo sicurezza e copertura dei servizi di viabilità nell’arco delle 24 ore. Le esigenze espresse dal cliente riguardano la necessità di proteggere le stazioni di pedaggio della tangenziale, gli uffici e le zone limitrofe per garantire la sicurezza dei dipendenti, segnalando eventuali accessi non consentiti o situazioni di pericolo quali presenza di fumo ed effrazioni.

 

E’ richiesta inoltre un’adeguata protezione di alcuni cunicoli di servizio che corrono sotto il piano viario lungo tutta l’area su cui sono posizionate le cabine di pedaggio. Tali cunicoli, utilizzati dal personale in servizio per l’attraversamento dell’area e l’accesso alle cabine di pedaggio, necessitano di costante monitoraggio e protezione da ingressi non autorizzati; devono inoltre essere individuati e segnalati possibili problemi per il personale in transito nei cunicoli. Tra le istanze dell’azienda, anche la gestione integrata e centralizzata del sistema dalla sala di controllo, con possibilità di monitoraggio degli eventi anche dalle cabine di pedaggio.

 

La tecnologia messa in campo

 

In risposta alle richieste del Cliente, Selesta Ingegneria ha proposto un sistema composto da:

 

• Software applicativo di Controllo degli Accessi VAMWeb;

• 10 ISOclass, concentratore per le teste di lettura;

• 52 teste di lettura modello DOR25 con lettore integrato RFID;

• 2 teste di lettura DOR30;

• 6 Terminali ISOField per la raccolta degli allarmi e la gestione delle segnalazioni in cabina;

• 7 DVR.

 

La soluzione è stata integrata con le 45 telecamere già installate nelle aree oggetto di protezione. All’interno della soluzione, VAMWeb è l’applicativo che svolge le funzioni di supervisore dell’intero sistema di controllo accessi, integrandone tutte le componenti. La connessione tra le periferiche ed il sistema centrale avviene tramite ISOclass, una unità elettronica in grado di collegare in modalità sicura i dispositivi di lettura. La soluzione ha il compito di rilevare situazioni anomale che si presentino nella stazione di pedaggio e di segnalarle prontamente agli operatori locali e alla sala di controllo, in modo da consentire una gestione protetta dell’area e delle zone limitrofe. In particolare, sono considerati gli accessi non autorizzati alla stazione di pedaggio e alle sue pertinenze, i segnali da parte del sistema antintrusione e le rilevazioni di fumi.

 

Nelle aree di transito all’interno dei cunicoli di servizio, oltre al rilevamento delle anomalie sopra esposte, il sistema è predisposto per segnalare tramite allarme eventuali soste prolungate del personale, in quanto potrebbero significare una situazione di emergenza, ad esempio un malore o un evento non regolare. Gli allarmi vengono segnalati agli operatori locali presso le stazioni installate nelle cabine di pedaggio, negli uffici del responsabile e presso una console situata nella sala di controllo che riceve eventuali segnalazioni in modalità testuale. Anche le immagini rilevate dalle telecamere di videosorveglianza vengono visualizzate presso le postazioni di pedaggio, gli uffici e la Sala Radio, così da rendere possibile un costante monitoraggio delle zone da proteggere. Il controllo degli accessi è esteso a tutti i locali tecnici riservati e a tutti gli ingressi alle stazioni di pedaggio. In caso di allarme, sezioni dello schermo visualizzano l’area interessata, mentre un buzzer richiama l’attenzione degli esattori; in sala radio il sistema riporta tutti i segnali e la visualizzazione delle aree, in modo che gli operatori possano essere di ausilio agli esattori per risolvere l’emergenza.

 

Vantaggi a breve e medio termine

 

L’adozione della soluzione di Selesta Ingegneria ha consentito di ottenere una maggiore sicurezza del personale nell’arco delle 24H, grazie ad un sistema progettato per integrare e gestire anche apparati di terze parti. La flessibilità di VAMWeb ha permesso di realizzare una soluzione costruita sulle esigenze del cliente, differenziando i livelli di protezione in funzione delle diverse criticità. Il monitoraggio costante delle aree da più postazioni operative (stazioni di pedaggio, ufficio del responsabile, sala radio) innalza i livelli di sicurezza garantendo il mantenimento delle condizioni ottimali di lavoro e la tutela degli operatori anche in caso di eventi critici.

 

www.seling.it


Tag:   Seling,   controllo accessi,   telecamere,   tvcc,  

pagina precedente