Applicazioni e soluzioni

Focus Product

Tecnologia PoE Plus 802.3at per le reti di sicurezza e monitoraggio

16/10/2012

La tecnologia PoE è diventata uno strumento essenziale nella costruzione di reti per la sicurezza e il monitoraggio di processi nei settori del trasporto pubblico, del controllo del traffico, delle infrastrutture pubbliche e delle applicazioni all’aperto in generale. Inoltre, grazie all’incremento sul mercato di dispositivi ad alte prestazioni e consumo come videocamere PTZ e DOME, telefoni VOIP, sistemi Wimax e punti di accesso Wireless, lo standard IEEE802.3 at (High Power PoE) è diventato il riferimento per questi dispositivi IP di nuova generazione. Per rispondere a queste esigenze Korenix, forte dell’altissimo know-how nello sviluppo di prodotti per reti industriali, ha sviluppato la serie JetPoE, indirizzata alle applicazioni di sorveglianza di fascia alta in ambienti critici. La serie comprende un ampio numero di switch PoE compatibili con ambo gli standard 802.11af e 802.11at. Integrando le tecnologie di rete più innovative all’interno di questa serie, Korenix è in grado di soddisfare le crescenti esigenze del mercato PoE, garantendo erogazione di potenza fino a 500W, streaming video flessibile e qualità video eccezionale.

 

Maggiore flessibilità nell’alimentazione dei dispositivi PoE

 

Fino a 500W di potenza tramite un efficiente sistema di distribuzione dell’alimentazione

Korenix ha sviluppato un’ampia gamma di soluzioni PoE Plus con differenti densità di porte (da 4 a 24) passando per versioni con montaggio a muro, da armadio rack e per barra DIN, in modo da poter dimensionare l’offerta su ogni tipo di applicazione di sorveglianza. Ciascuna porta è in grado di distribuire fino a 30W di potenza per pilotare dispositivi ad alto consumo; inoltre, utilizzando la tecnologia “power aggregation”, gli switch Korenix ad alta densità di porte combinano la potenza totale da differenti fonti in modo da distribuire fino a 500W totali per l’alimentazione di dispositivi quali videcamere PTZ e Dome, sistemi VOIP e altre apparecchiature. Per garantire questa distribuzione di potenza su dispositivi standard e non, Korenix combina diverse metodologie di alimentazione.

 

IEEE802.3at LLDP PoE per l’erogazione dinamica della potenza

Il protocollo LLDP (Link Layer Discovery Protocol) è implementato a bordo degli switch Korenix per garantire un’efficiente distribuzione; utilizzando la capacità di ri-negoziazione di potenza continua del protocollo LLDP, infatti, gli switch si comportano come dispositivi di alimentazione intelligente, ri-allocando l’energia alle videocamere IP e ai sistemi Wi-Max che hanno gli stessi requisiti di alimentazione.

 

IEEE802.3at 2-event PoE for per la distribuzione energetica efficiente:

Il metodo di classificazione a doppio evento è supportato dalla nuova serie JetPoE fornendo piena gestione della potenza tra fonte e dispositivo, consentendo in questo modo ai PD (Powered Devices) di richiedere fino a 30W direttamente in hardware dai Chip PoE. Il tutto si traduce in una facile alimentazione dei dispositivi in cui non è richiesta alcuna configurazione software.

 

Modalità di alimentazione forzata

Gli switch della serie JetPoE integrano a bordo la funzionalità di alimentazione forzata con la quale è possibile fornire alimentazione con controlli di sicurezza a quei dispositivi PoE non standard che non possono essere altrimenti rilevati come PD (Powered Devices).

 

Quattro modalità di alimentazione per la massima flessibilità applicativa

 

Korenix ha sviluppato il primo switch PoE al mondo per applicazioni industriali con 4 differenti modalità d’alimentazione. L’utente ha la possibilità di configurare i dispositivi in ciascuna delle 4 modalità (IEEE802.3af, IEEE802.3at 2-event, IEEE802.3at LLDP e alimentazione forzata).

 

Affidabilità ed economicità con la gestione PoE Power

 

Korenix ha come obiettivo il raggiungimento della massima stabilità di funzionamento di sistema. Per garantire che la quantità di potenza distribuita dallo switch ai PD (Powered Devices) non danneggi questi ultimi, il cavo o lo stesso switch, Korenix offre caratteristiche avanzate di controllo e gestione della potenza. Per esempio, la funzione “Auto Budget & Priority Control” consente di proteggere i dispositivi ad alta priorità da spegnimenti improvvisi causati dal sovraccarico dell’alimentatore. Inoltre, grazie alla funzione “Power Aggregation Management”, gli switch da rack 19” sono in grado di determinare l’esatto assorbimento di potenza per porta bilanciando conseguentemente il relativo output di potenza: ciò consente di fornire wattaggi di diversi livelli definibili dall’utente. Per assicurare una connessione affidabile con i dispositivi, Korenix offre l’esclusiva tecnologia brevettata “Link Partner Line Detect”, che offre un controllo intelligente e in tempo reale dei dispositivi connessi.

 

Una partnership di successo

 

Le soluzioni Korenix sono distribuite in Italia da Contradata e corredate da un estensivo servizio locale di assistenza pre e post vendita. La partnership tra Contradata e Korenix dura sin dalla fondazione della società taiwanese, a dimostrazione del binomio di successo tra il produttore e il distributore. “I nostri clienti scelgono Korenix in virtù della qualità e dell’affidabilità dei prodotti” ha dichiarato Gianni Damian, CEO di Contradata.

 

www.contradata.it


Tag:   Contradata,   PoE,  

pagina precedente