Applicazioni e soluzioni

Prodotti

Netgear annuncia la disponibilità del nuovo firmware RAIDiator™ 5.3.6

15/10/2012

MILANO -Netgear, fornitore di soluzioni tecnologicamente innovative per il settore SMB, ha annunciato la disponibilità del nuovo firmware RAIDiator™ 5.3.6, per aggiornare i sistemi di storage Netgear ReadyNAS® Duo V2 e NV+ V2, dotandoli di funzionalità avanzate e nuove applicazioni. La nuova versione 5.3.6 dei ReadyNAS contempla modalità di accesso, gestione e backup dei dati fino ad oggi impossibili sui dispositivi Network-Attached-Storage (NAS) entry-level presenti sul mercato. Netgear RAIDiator 5.3.6 permette la creazione di un cloud storage privato e sicuro, dallo spazio digitale illimitato e senza costi aggiuntivi. La compatibilità con la funzionalità Time Machine® di Apple® rende possibile eseguire il backup dei dati dal dispositivo Apple direttamente sul ReadyNAS, accedendovi da remoto ovunque e in qualunque momento tramite l’utilizzo di ReadyNAS Remote.

 

L’aggiornamento 5.3.6 del firmware include ReadyDROPTM, una funzionalità avanzata che permette la creazione di un cloud storage personale e protetto con una semplice gestione drag&drop dei file. Lo spazio disponibile nel cloud storage privato è senza limiti di archiviazione e non contempla costi dovuti ad abbonamenti e canoni mensili. Sono garantite la piena accessibilità, la massima sicurezza e riservatezza dei dati archiviati nello storage cloud che, lo ribadiamo, è privato e personale. I file archiviati in modalità protetta su ReadyNAS Duo V2 o ReadyNAS NV+ V2 vengono sincronizzati automaticamente su tutti i dispositivi abilitati, tra cui PC, computer Mac, dispositivi Apple® iOS e Android. RAIDiator 5.3.6 consente il backup remoto per Time Machine®. Le copie di backup dei dati del computer Mac o dispositivo Apple create da Apple® Time Machine® sono memorizzate direttamente sul dispositivo ReadyNAS, da qualsiasi postazione remota o dispositivo connesso a Internet. Prima dell'introduzione di questa compatibilità con Time Machine, era possibile eseguire solo backup locali con il costo di un abbonamento per il backup cloud.

 

Tra le nuove funzionalità del firmware sono presenti: ReadyDLNA® per lo streaming dei contenuti multimediali direttamente da un dispositivo; ReadyNAS ai dispositivi compatibili DLNA anche da remoto; ReadyNAS Replicate, la soluzione per il disaster recovery che effettua il mirroring dei dati tra dispositivi ReadyNAS posizionati sulla stessa rete locale o su LAN differenti, con una gestione sicura tramite cloud. Tutte le nuove funzionalità e applicazioni sono comprese nell'aggiornamento firmware o sono incluse nell’acquisto di un nuovo storage ReadyNAS Duo V2 o NV+ V2. La nuova soluzione si rivela innovativa per varie ragioni: Sincronizza file tra più dispositivi con ReadyDROP; Esegue backup da remoto dei dispositivi Apple o computer Mac; Offre media streaming remoto con ReadyDLNA; Replica dati da remoto tra NAS con ReadyNAS Replicate. L'aggiornamento firmware Netgear RAIDiator 5.3.6 per ReadyNAS Duo e ReadyNAS NV+ comprensivo di tutte le funzionalità, può essere scaricato gratuitamente dalla pagina www.readynas.com. Firmware e funzionalità sono già compresi acquistando una qualsiasi soluzione ReadyNAS di NETGEAR della versione più recente.

 

www.netgear.it


Tag:   Netgear,   storage,  

pagina precedente