Applicazioni e soluzioni

Prodotti

La tecnologia di IndigoVision in ambito medico, per migliorare diagnosi e monitoraggio dell'epilessia

11/10/2012

EDIMBURGO (UK) - Situato nel sud della Germania, il Centro di epilessia di Kork e' una delle cliniche piu' avanzate in Europa in questo settore. Di recente, ha commissionato a IndigoVision l'integrazione dell'ultimissima tecnologia di sorveglianza nel suo sistema diagnostico per agevolare la diagnosi e il monitoraggio dei pazienti epilettici. A sviluppare il nuovo sistema è stato Deininger Elektronik GmbH, partner autorizzato di IndigoVision, in collaborazione con il centro stesso. Il sistema di videosorveglianza IP sostituisce le vecchie apparecchiature analogiche, che erano soggette ad errori e di ormai difficile manutenzione. La capacità di IndigoVision di trasmettere immagini di alta qualità utilizzando una larghezza di banda ridotta ha consentito alla clinica di installare la soluzione di videosorveglianza IP sulla rete IT preesistente. Il personale ha quindi la possibilità di eseguire un monitoraggio estremamente efficace delle crisi e degli attacchi epilettici dei pazienti, grazie a video e audio di alta qualità con frame rate massimo, in un elevato numero di stanze.

 

Può inoltre portare a termine le analisi necessarie. Oliver Kiesel, Project Manager di Deininger, spiega che la tecnologia di IndigoVision è stata scelta “per l'eccellente qualità video con larghezza di banda ridotta, le funzionalità audio avanzate e la flessibilità nella gestione delle licenze”. Il sistema di IndigoVision garantisce infatti la registrazione di ogni singolo fotogramma in qualsiasi condizione, nonché audio e video completamente sincronizzati. Questo consente ai medici di non perdere alcun dettaglio durante l'analisi delle riprese. Il personale della clinica monitora le telecamere dal vivo e analizza le riprese utilizzando “Control Center”, l'interfaccia utente della soluzione per la gestione della sicurezza, sempre di IndigoVision SMS4™. Le workstation possono essere posizionate in qualsiasi punto della rete grazie all'architettura e al sistema interamente distribuiti.

 

“Control Center” è concesso in licenza illimitata: la clinica può pertanto installare il numero desiderato di workstation al prezzo di una licenza per PC di fascia bassa. Allo stato attuale, sono otto le workstation in diverse postazioni del personale infermieristico all'interno della clinica, ciascuna delle quali monitora otto stanze. Le altre workstation sono utilizzate per analisi mediche. Ognuna delle 64 stanze dei pazienti è dotata di una telecamera PTZ analogica day/night sensibile alla luce infrarossa, con opzioni per la privacy del paziente, collegata alla rete tramite un modulo di codifica di IndigoVision, che converte il segnale video in immagini digitali, grazie ad avanzate tecniche di compressione. Il video e l'audio catturati dalle telecamere vengono registrati su videoregistratori NVR standalone (NVR-AS 3000) installati nel data center della clinica. I filmati possono infine essere facilmente esportati e archiviati in modo permanente.

 

www.indigovision.com


Tag:   IndigoVision,   videosorveglianza,   tvcc,   IP,   epilessia,  

pagina precedente