Applicazioni e soluzioni

Focus Product

Wireless di ultima Generazione per innovare nell’antintrusione

07/09/2012

Il mercato della sicurezza e dell’antintrusione in particolare si trova ad affrontare sempre più spesso non solo le tematiche legate alla richiesta di sempre maggiore affidabilità delle tecnologie disponibili, ma anche alla necessità di innovare in profondità un settore rimasto sostanzialmente statico per oltre un decennio. Questo sotto il profilo dell’innovazione, dell’impiego di nuove tecnologie, del design, dell’integrazione domotica e dell’IP per applicazioni mobili destinate all’installatore e soprattutto al cliente finale. Per questo Ksenia Security, moderno brand della Sicurezza Professionale, pone particolare attenzione all’estetica delle soluzioni proposte e basa la propria crescita e sviluppo costante su quattro linee guida principali: innovazione continua, design, made in Italy ed eco-sostenibilità.

 

Wireless di ultima generazione

 

Il wireless rappresenta ovviamente un enorme vantaggio per la implicita facilità e rapidità d’installazione, con conseguente indubbio risparmio di tempo e costi, oltre a permettere grande flessibilità nell’ampliamento/ristrutturazione di impianti esistenti e grandi vantaggi per le installazioni più complicate sotto il profilo del cablaggio. Ma quali sono le possibilità di innovazione per una tecnologia almeno apparentemente consolidata da diversi anni? Per il nuovissimo sviluppo e realizzazione della versione ibrida delle ormai famose centrali della serie lares, oltre alla selezione di una tecnologia in banda 868 MHz completamente bi-direzionale, Ksenia Security si è concentrata principalmente sui margini di miglioramento individuati nella gestione automatica delle potenze in gioco per la comunicazione wireless, nella gestione dei consumi, nella selezione automatica dei migliori percorsi di comunicazione, nella ricerca di una maggiore protezione delle comunicazione tramite cifratura con algoritmo proprietario, nonché nella necessità di garantire un’affidabilità superiore contro le interferenze e nelle situazioni strutturali più diverse e complesse.

 

Ksenia Security presenta quindi una gamma di prodotti wireless realizzati con l’obiettivo di rispondere a tutte le esigenze sopra elencate. Un sofisticato controllo di potenza in trasmissione (DPMS – Dynamic Power Management System) consente di ridurre le interferenze, massimizzare la durata delle batterie ed ottimizzare la potenza in trasmissione in funzione della distanza tra i vari dispositivi e della tipologia d’installazione. La massima protezione di tutto il sistema è garantita mediante la cifratura tramite algoritmo proprietario di ogni pacchetto di comunicazione. Tutti i dispositivi wireless dispongono di un numero di serie univoco che viene automaticamente acquisito dal sistema in fase d’installazione; sia sul software di gestione basis sia sulla tastiera di sistema serie ergo vengono indicati in tempo reale il livello di segnale di ogni dispositivo ed il percorso di comunicazione qualora siano presenti più ricevitori su BUS e/o eventuali ripetitori.

 

Il sistema base si compone dei seguenti dispositivi tutti bi-direzionali (vedi box per maggiori dettagli):

 

  • duo : ricetrasmettitore su BUS che può anche funzionare da ripetitore di segnale
  • unum wls: rilevatore volumetrico digitale PIR con doppia ottica con e senza immunità dagli animali domestici
  • poli: contatto magnetico con 2 ingressi ausiliari filari per gestione zone separate
  • opera: comando remoto per stato impianto, attivazione di 7 scenari diversi e funzione panico

 

I componenti

 

duo è un ricetrasmettitore nelle versioni: universale (collegabile a sistemi di terze parti grazie ad 8 uscite Open Collector) e BUS (fi no a 64 dispositivi

wireless, 128 zone wireless e 20 telecomandi). Tramite il sistema MULTI-RECEIVERS, può essere confi gurato anche come ripetitore espandendo la

copertura del segnale.

 

unum wireless sono rilevatori di movimento digitali a doppia ottica di altissima qualità. Dalle caratteristiche ottiche superiori, integrano un sensore dual PIR Digi Pyro™ con lenti EvenEye™. Grazie alla comunicazione bidirezionale, la selezione della portata e il numero di impulsi sono programmabili dal software basis, senza agire su jumper/dip-switches. Disattivando il sensore ad impianto disinserito si riduce drasticamente l’assorbimento e si aumenta la durata delle batterie. unum implementa il controllo della potenza in trasmissione DPMS, la possibilità di programmare il tempo di supervisione da 1 minuto min. fi no a 4 ore,il controllo dello stato di carica della batteria.

 

poli è un contatto magnetico wireless che integra 2 ingressi programmabili (usati per collegare contatti magnetici esterni fi lari o sensori tapparella

o rottura-vetri). Confi gurazione degli ingressi programmabile dal software senza bisogno di agire su jumper. DPMS implementato.

 

opera è un controllo remoto che attiva fi no a 6 scenari più funzione panico, fornisce lo stato dell’impianto visualizzato tramite 3 LED, conferma

l’esecuzione grazie alla vibrazione del dispositivo. L’algoritmo di cifratura garantisce alta sicurezza e permette di utilizzare lo stesso telecomando

su diverse installazioni.

 

www.kseniasecurity.com


Tag:   Ksenia Security,   wireless,  

pagina precedente