Applicazioni e soluzioni

Prodotti

Thin Provisioning iSCSI Thecus®, lo strumento di gestione del volume per ottimizzare lo spazio

30/07/2012

MILANO - Thin Provisioning iSCSI Thecus® è una funzione disponibile nella maggior parte dei NAS Thecus®. Essa aiuta gli amministratori a gestire correttamente lo spazio fisico di archiviazione da allocare, con conseguente risparmio di spesa e di consumo di energia elettrica, grazie alle minori esigenze di spazio hardware. Consente inoltre una riduzione della generazione di calore rispetto ai sistemi di storage FP. Lo strumento, creato per sopperire ad alcuni problemi riscontrati proprio con il Fat Provisioning (FT), il metodo di storage più semplice, rende possibile ottimizzare l'efficienza con cui si utilizza lo spazio disponibile.

Il problema riscontrato con FP è il basso tasso di utilizzo dello spazio. Vengono inoltre pagate grandi quantità di spazio di storage inutilizzate. Il TP garantisce agli utenti uno spazio di storage del disco virtuale, poiché utilizza fisicamente solo lo spazio minimo necessario per ciascun utente in qualsiasi momento. Se lo spazio fisico raggiunge il suo limite, il 90%, l'amministratore riceve una notifica e può quindi decidere di aggiungere alcuni terabit al suo pool di archiviazione. Dal punto di vista dell'utente, l'aggiunta risulterà impercettibile. Per quanto concerne l'amministratore, lo spazio di archiviazione supplementare è necessario solo quando è realmente indispensabile.

www.italian.thecus.com 


Tag:   Thecus,   storage,  

pagina precedente