Applicazioni e soluzioni

Prodotti

ViSe amplia la propria offerta con la nuova serie di Turbo NAS di QNAP Systems

18/07/2012

REGGIO EMILIA -ViSe, azienda specializzata nella distribuzione di soluzioni e prodotti per  videosorveglianza, archiviazione e backup dei dati, ha annunciato di aver ampliato la propria gamma di prodotti con l’inserimento di una nuova serie di Turbo NAS della serie TS-x69 di QNAP Systems. L’azienda ha infatti introdotto a listino i modelli TS-269 Pro, TS-469 Pro, TS-569 Pro, TS-669 Pro e TS-869 Pro, soluzioni da 2 a 8 dischi, in grado di soddisfare le esigenze del mercato SoHo fino all’archiviazione e alla condivisione di dati per aziende di piccole e medie dimensioni. La Surveillance Station Pro rientra tra i principali benefici introdotti con l’ultima versione del software. Essa introduce diverse funzionalità avanzate nell’ambito della videosorveglianza, incrementando il numero delle telecamere IP gestite da ciascun NAS e ampliando l’elenco dei modelli compatibili, tramite l’acquisto di licenze aggiuntive.

Viene inoltre garantito il supporto al mondo “mobile”, consentendo all'utente di monitorare i dispositivi di videosorveglianza in ogni momento e da qualsiasi postazione, anche con il proprio iPhone o smartphone Android. La nuova serie di Turbo NAS TS-x69 vede ulteriormente ottimizzata la gestione di foto e video. Per un impiego professionale è inoltre stato reso possibile replicare automaticamente i permessi e le ACL per gli utenti, senza ricrearli volta per volta, oltre a poter effettuare un back up bidirezionale tramite dispositivi storage USB. Certo che queste nuove soluzioni saranno accolte favorevolmente, Gabriele Spaggiari, Amministratore Unico di ViSe, si è soffermato sulle “ottime doti” in termini di versatilità d’applicazione e sulle elevate performance che sono in grado di offrire. “Siamo lieti – ha aggiunto- di poter rafforzare ulteriormente la nostra partnership con QNAP, che ci ha regalato finora reciproche soddisfazioni e da cui ci aspettiamo ottimi risultati anche nel prossimo futuro.”

www.vise.it


Tag:   ViSe,   videosorveglianza,   tvcc,  

pagina precedente