Applicazioni e soluzioni

Prodotti

La Smart Security di Samsung brilla a Ifsec

31/05/2012

MILANO - Tra i protagonisti di IFSEC 2012, da poco conclusasi a Birmingham, Samsung ha proposto nel proprio spazio espositivo le nuove proposte per la Sicurezza Professionale, raccolte nel concetto di Smart Security, con il quale l'azienda presenta la propria visione e il posizionamento in un mercato guidato da concetti legati alla VideoSorveglianza HD e Full HD e al processo di migrazione da soluzioni analogiche a soluzioni IP. A esprimersi a questo proposito è stato Fabio Andreoni, Country Manager di Samsung Techwin Italia, che – definendo IFSEC 2012 "l'occasione ideale" per presentare e promuovere questa filosofia - ha osservato come "il concetto sia mirato a sottolineare l'attuale nostro impegno nel fornire soluzioni innovative e di qualità per il mondo IP, ma che consentono, una piena integrazione con le tecnologie e le infrastrutture del mondo analogico".

Molte le aree interattive che componevano lo spazio espositivo della società e che hanno dato ai visitatori l'opportunità di provare le ultime novità in ambito videosorveglianza IP e controllo accessi. Alcune aree tematiche presentavano soluzioni verticali per diverse applicazioni e specifici settori: enterprise, istruzione e trasporti. La gamma completa di soluzioni, in grado di abbracciare le più nuove tecnologie IP Megapixel e HD-SDI, hanno consentito a Samsung di mostrare come il processo di migrazione da analogico a IP possa essere reso "Smart" e come i nuovi prodotti dell'azienda possano contribuire a rendere tale passaggio proficuo e rapido.

Un ampio spazio è stato dedicato all'integrazione delle telecamere Samsung su piattaforme di gestione di terze parti e numerosi sono stati i prodotti presentati, tanto nell'ambito IP quanto in quello analogico. Ha suscitato grande interesse la nuova Speed Dome Full Hd SNP-6200, con zoom ottico 20x, che completa la gamma di telecamere Full Hd. Tra le telecamere motorizzate, occorre segnalare anche la nuova Speed Dome SCP-2370RHP (in foto) che, grazie agli illuminatori IR integrati e allo zoom ottico 37x, può arrivare a coprire aree fino a 100 mt di distanza senza illuminazione aggiuntiva. In ambito camere fisse analogiche, ha avuto visibilità la nuova Bullet IR di fascia alta, SCO-3080RP, disponibile da luglio, che grazie al processore SV5 offre risoluzione fino a 650TVL, analisi video integrata e WDR: una perfetta evoluzione del best seller SCO-2080RP.

www.samsungcctv.com


Tag:   Samsung,   videosorveglianza,   tvcc,   telecamere,   IP,  

pagina precedente