Applicazioni e soluzioni

Prodotti

HIKVISION presenta la nuova serie di telecamere Megapixel con tecnologia WDR “top-notch” integrata

17/05/2012

SAN VENDEMIANO (TV) - Hikvision si è recentemente concentrata su alcuni, importanti lanci di prodotti per ampliare la propria gamma di telecamere HD. La presentazione più recente è quella della nuova serie di telecamere Megapixel con tecnologia WDR "top-notch" integrata, che permette di identificare con chiarezza il soggetto e le parti circostanti indipendentemente dalle condizioni estreme di contrasto di luce (come vetrine, vetri, porte di padiglioni). Rispetto alle telecamere WDR tradizionali, le nuove telecamere HD rappresentano la risposta ottimale alla crescente richiesta da parte del mercato di immagini ad elevata qualità. Dotate del potente processore DSP (Digital Signal Processing) e dell'avanzato algoritmo ISP (Image Signal Processing), le nuove soluzioni permettono di catturare immagini nitide anche in condizioni difficili, con forte contrasto di luce.

Riescono quindi a raggiungere risultati eccellenti e a garantire immagini ad alta qualità, alla migliore risoluzione megapixel e fedeltà dei colori. Tra le telecamere WDR HD di Hikvision, si segnala la Minidome DS-2CD754FWD-EI con sensore CMOS a 2 Megapixel, LED infrarossi integrati e video real-time in Full HD a 25fps. La minidome incorpora un wide dynamic range a 120dB e offre un eccellente comportamento a basse luminosità, con un'illuminazione minima di 0.1Lux @ F1.2 (0 lux con IR accesi). La caratteristica day/night a commutazione meccanica del filtro IR assicura un'elevata qualità dell'immagine, indipendentemente dalle condizioni di luce. La connessione Power over Ethernet semplifica notevolmente l'installazione della telecamera, ideale per applicazioni all'interno per la protezione di siti residenziali, per piccoli e medi siti commerciali - grazie anche al case antivandalismo - e in qualsiasi luogo in cui risulti necessario un elevato grado di sicurezza e di qualità dell'immagine video.

Incorpora un'ottica varifocal da 2.7 a 9mm e la possibilità di orientamento del corpo telecamera sui 3 assi. I fari IR integrati garantiscono una portata di 20m per le riprese di elevata qualità anche in siti con scarsa illuminazione. Sfruttando le elevate prestazioni in rete e la doppia codifica "Dual Stream" con algoritmi di compressione H.264, MPEG4, MJPEG, la telecamera permette una più facile centralizzazione verso gli NVR Hikvision e verso i software iVMS per pc e smartphone, offrendo all'utente una soluzione unica e integrata dei propri siti. La minidome DS-2CD754FWD-EI supporta i protocolli ONVIF, PSIA e CGI, allargando ulteriormente la propria compatibilità ad altri sistemi.

Per un approfondimento: www.hikvision.com


Tag:   Hikvision,   telecamere,   videosorveglianza,   tvcc,  

pagina precedente