Applicazioni e soluzioni

Focus Product

Perimetri sicuri anche col sole diretto

13/04/2012

Negli ultimi anni il mercato della sicurezza si e' sempre piu' orientato verso i sistemi di protezione perimetrale, nell'intento di intercettare l'intruso ancor prima che egli possa raggiungere l'obiettivo. RISCO ha raccolto questa sfida con una gamma di rilevatori efficaci ed affidabili progettati per gli ambienti esterni. Le barriere radio, che hanno meritato il Security and Safety Award in fiera Sicurezza 2010, rappresentano la soluzione ideale per la protezione di perimetri e finestre in esterni o per delimitare aree in interni. Grazie all'uso di tecnologie innovative, le barriere radio RISCO offrono alte prestazioni e affidabilità anche con luce solare diretta e in presenza di nebbia.

Con il montaggio frontale dei moduli, le barriere uniscono poi la massima semplicità di installazione ad una facile configurazione, tramite tecnologia plug&play. La sincronizzazione dei moduli e la breve durata degli impulsi consentono di ridurre i consumi delle batterie e di ottimizzare l'autonomia di funzionamento. Tra le caratteristiche che rendono uniche sul mercato le barriere radio RISCO, compatibili con tutti i sistemi di sicurezza ibridi e radio di RISCO, si evidenziano: il sistema di autenticazione e cifratura del protocollo, che impedisce la sostituzione con un'altra dell'unità trasmittente; l'autonomia delle batterie; l'immunità alla luce solare.

Queste le caratteristiche principali:

 

  • portata fino a 5m in esterno e 8 m in interno;
  • temperatura di esercizio da -20° a + 60°C, IP 65;
  • sino a 2,74m di altezza con un massimo di 10 moduli IR sincronizzati e a doppio fascio;
  • immunità a sole e gestione nebbia – con tecnologie IR esclusive;
  • utilizzo di batterie al litio standard da 3V CR123A per una durata media di 3 anni (estendibile a 5 con 1 batteria per modulo);
  • procedura di configurazione automatica delle barriere senza interventi manuali;
  • allineamento delle barriere semplice e veloce tramite una scala a LED e relativo buzzer;
  • sistema antisabotaggio realizzato con la cifratura del segnale IR;
  • anticollisione tra due barriere per il montaggio su finestre adiacenti;
  • snodo di rotazione a 180° per l'installazione con l'allineamento laterale;
  • tamper antiapertura e antirimozione.

 

Tecnologie esclusive

 

La tecnologia Direct Sunlight Immunity (immunità alla luce solare) si ottiene utilizzando impulsi IR molto brevi tra i fasci tramite una specifica ottica ed un'avanzata elettronica di filtraggio. Questa sofisticata pro gettazione filtra l'energia solare, garantendo un'elevata performance nelle installazioni esposte alla luce diretta del sole. L'intelligente progettazione con sincronizzazione dei moduli e brevissima durata degli impulsi consente poi di ridurre i consumi, ottenendo un'autonomia di funzionamento media di 3 anni con batterie standard al litio da 3 volt (tecnologia Green Consumption). L'esclusivo design consente infine il montaggio dei moduli frontalmente e la possibilità di fissarli semplicemente con l'ausilio di una clip.

Questa tecnologia innovativa a Moduli a montaggio frontale permette di aggiungere o sostituire moduli senza dover smontare il supporto a muro. Le barriere sono fornite in kit da assemblare: nell'ambito del progetto RISCO University per la formazione tecnica a distanza, RISCO ha messo a disposizione dei propri clienti un tutorial interattivo in italiano che spiega in modo chiaro, veloce e piacevole tutto quello che serve per montare correttamente le barriere. Queste barriere completano l'ampia offerta di RISCO per la protezione perimetrale da esterno, il cui fiore all'occhiello è il rivelatore WatchOUT eXtreme disponibile in versione radio, cablata e collegabile su BUS ai Sistemi di sicurezza integrati di RISCO.

 

www.riscogroup.it


Tag:   Risco,   perimetrale,   antintrusione,   sicurezza,  

pagina precedente