Applicazioni e soluzioni

Prodotti

Regno Unito: un nuovo sistema di videosorveglianza IP di IndigoVision per l'aeroporto East Midlands

13/04/2012

EDIMBURGO (UK) - Posto nel cuore del Regno Unito e principale scalo aereo dell'Inghilterra per il trasporto merci, l'aeroporto East Midlands ogni anno collega oltre 4 milioni di persone con più di 90 destinazioni. Recentemente vi sono stati installati sistemi di videosorveglianza IP end-to-end di IndigoVision, per dotare lo scalo di un sistema di analisi più dettagliato e di una maggiore capacità di archiviazione per le riprese di videosorveglianza. L'aeroporto accoglie diversi operatori nel settore delle spedizioni aeree, quali DHL, TNT e UPS, ed è il principale snodo utilizzato dalla Royal Mail. IndigoVision, in collaborazione con il partner locale P&G Electrical, ha riutilizzato parte dell'infrastruttura e delle telecamere esistenti. Ne ha aggiunte alcune nuove ad alta definizione: 195 telecamere statiche e 18 telecamere PTZ. Si tratta di una combinazione di unità analogiche e IP a cui si affiancano i videoregistratori di rete (NVR) di IndigoVision.

Tutte le telecamere installate nell'aeroporto utilizzano ora la tecnologia Activity Controlled Framerate (ACF), sempre di IndigoVision. Questa tecnologia controlla il frame rate del flusso video della telecamera in base alla quantità di movimento presente nella scena. Nel caso in cui non venga rilevata alcuna attività, il video viene trasmesso con un frame rate minimo; al rilevamento di un qualunque movimento, invece, il video viene trasmesso automaticamente al frame rate massimo configurato. Tali funzioni consentono di ridurre in modo significativo i requisiti di larghezza di banda e immagazzinamento NVR per le telecamere utilizzate per il monitoraggio di scene statiche. L'architettura distribuita e aperta del sistema video IP rappresenta inoltre la piattaforma di installazione ideale per eseguire la migrazione degli impianti TVCC esistenti e assicurarne la piena integrazione con altri sistemi di sicurezza. Grazie a questo intervento, l'aeroporto può ora vantare 52 TB di capacità disponibile, così come previsto dai nuovi requisiti stabiliti dal governo per la conservazione delle riprese.

É stata inoltre semplificata la procedura di esportazione delle riprese stesse per un'eventuale analisi e sono state installate tre workstation dotate di "Control Center" per il monitoraggio di più siti dalla zona di parcheggio, dalle postazioni di sicurezza e dai centri di controllo sulla pista. Molto positivo è stato il riscontro da parte degli utenti su Control Center, contraddistinto peraltro da un'interfaccia intuitiva e facile da usare, soprattutto in merito alle funzionalità di salvo, guard tour e riconoscimento degli allarmi. John Doherty, Security General Manager dell'aeroporto East Midlands, ha così commentato l'operazione: "Con l'ausilio di nuove tecnologie, la soluzione IndigoVision ci ha permesso di rafforzare il monitoraggio della sicurezza e l'analisi delle riprese all'aeroporto. Siamo un'azienda di grandi dimensioni con più siti da monitorare e il sistema di videosorveglianza IP ci ha offerto una soluzione semplice da usare e capace di soddisfare tutte le nostre esigenze".

www.indigovision.com

 


Tag:   IndigoVision,   videosorveglianza,   tvcc,   IP,   telecamere,  

pagina precedente