Applicazioni e soluzioni

Prodotti

Il futuro della videosorveglianza si chiama HoverMast

13/03/2012

YOKNEAM (Israele) - Si chiama HoverMast ed è il futuro della videosorveglianza, un occhio che tiene lo sguardo sulle città, può zoomare per diagnosticare qualsiasi situazione fino a un miglio di distanza. Sky Sapience, società israeliana specializzata in soluzioni di sorveglianza e sicurezza a 360°, ha sviluppato questo dispositivo davvero innovativo negli ultimi due anni, per rispondere a una richiesta del Ministero Israeliano della Difesa (MOD). HoverMast è una piattaforma tecnologica, efficace per la sorveglianza militare, l'osservazione e le applicazioni di acquisizione del bersaglio, ideale per la realizzazione delle comunicazioni di intelligence e altri dispositivi elettronici. Risulterà preziosa per la sorveglianza delle frontiere, la sicurezza urbana, il controllo della folla e per numerose altre applicazioni civili. Per cercare di comprendere di cosa si tratta, si può paragonare HoverMast ai pali telescopici montati sui veicoli di sorveglianza. É però in grado di garantire una risposta più rapida, un peso minore, capacità di operare in movimento.

La nuova piattaforma riduce la necessità di operare da un piano orizzontale ed è meno sensibile alle raffiche di vento. La distribuzione è completamente automatica ed è in grado di passare dalla posizione di riposo ad una altezza di 30-50 metri in soli 15 secondi. A fornire alimentazione sono un cavo e alcuni attacchi di collegamento per la banda larga dati del veicolo. Per la salita, la piattaforma utilizza una ventola controrotante, con quattro propulsori che forniscono manovrabilità e stabilizzazione. La piattaforma, il cui peso è di circa 10 kg, può trasportare fino a 9 kg di carico utile, che comprende sensori elettro-ottici, designatori laser, radar, o sensori dei segnali di intelligence. Dati dei sensori possono essere trasmessi ai client remoti o passare attraverso il datalink tether alla stazione base. Quando si trova in posizione di riposo, si piega automaticamente in un contenitore compatto di 72 cm di diametro. Può quindi essere agevolmente trasportato su un veicolo o sul tettuccio, montato su UGVs o All Terrain Vehicles (ATV) o piccole imbarcazioni della marina. Queste caratteristiche rendono pertanto il sistema particolarmente adatto per le forze speciali, di frontiera e le missioni di fanteria.

www.skysapience.com



Tag:   videosorveglianza,   tvcc,   sicurezza,  

pagina precedente