Applicazioni e soluzioni

Prodotti

Children Control, la soluzione di b! per la sicurezza dei neonati in ospedale

03/12/2011

MILANO - b! SPA, innovativo system integrator, in partnership con Wi-Next, azienda nata con un progetto di ricerca e sviluppo di un gruppo di ricercatori del Politecnico di Torino, ha studiato un sistema all'avanguardia per il monitoraggio dei neonati durante gli spostamenti con i genitori e con il personale medico autorizzato all'interno delle strutture ospedaliere. Quello della sottrazione dei neonati dalle nursery degli ospedali infatti un problema tutt'altro che trascurabile e Children Control - questo il nome del sistema - può scongiurarlo, nel pieno rispetto della privacy e a garanzia della loro assoluta sicurezza. La prima fase del progetto prevede la realizzazione di una rete wireless a banda larga, in grado di fornire connettività. Una volta creata l'infrastruttura di rete, i neonati, il personale autorizzato e i genitori vengono dotati di braccialetto Rfid.

Nel caso in cui una persona sprovvista di braccialetto o non autorizzata tentasse di spostare il neonato, si attiverebbe immediatamente l'allarme, che azionerebbe un sistema automatico di chiusura delle porte d'uscita. A loro volta, anche le porte che conducono all'esterno della sala maternitsono dotate di un sensore a tecnologia RFID, in modo che l'allarme scatti se vi un tentativo di sottrazione. Del sistema sono parte alcune telecamere di videosorveglianza IP, i cui fotogrammi vengono memorizzati al fine di permettere una rapida identificazione e un intervento immediato in caso di allarme. Oltre agli evidenti vantaggi offerti da Children Control in termini di maggiore sicurezza di persone e cose, non sono da trascurare quelli legati al sistema wi-fi necessario al suo funzionamento, ovvero elevati livelli di risparmio energetico e di comfort abitativo (le soluzioni di comunicazione wireless sono state realizzate da Wi-Next).

Ogni ambiente puad esempio essere dotato di sensori di temperatura e umiditi cui dati possono essere analizzati per ottimizzare i consumi energetici. Se le stanze sono dotate di FanCoil, l'impianto di climatizzazione puagire separatamente, in rapporto alle temperature rilevate e agli algoritmi di risparmio energetico impostati. Anche le finestre possono essere allarmate per lo spegnimento automatico della climatizzazione in caso di apertura. Stefano Giannini, Direttore Ingegneria d'offerta b! commenta la versatilitdel progetto affermando che: Children Control rappresenta una soluzione per la quale possibile spendere il termine di Total Quality of Life un principio per il quale importante abbracciare il concetto dell'evoluzione tecnologica. Le moderne ci consentono oggi di qualificare l'ambiente in cui ci muoviamo.

La sensoristica applicata ai nodi wi-fi permette di realizzare reti in grado di comprendere meglio ciche accade intorno a noi. Governare la presenza di cose e persone, rilevare informazioni utili alla qualificazione dell'ambiente - come parametri di temperatura ed umidit- possono essere funzioni insite nelle facoltoperative della rete, che consentono efficaci servizi di supporto per migliorare i livelli di sicurezza e di qualit Questi principi di base costituiscono i mattoncini elementari si cui sono fondate le soluzioni Children Control e Controllo Ambientale Nicola De Carne, AD Wi-Next, sottolinea come le reti Wi-Fi vengono concepite non solo come una tecnologia per la creazione di soluzioni di connettivit ma anche e soprattutto come una soluzione per lo sviluppo di reti wireless a banda larga locali specializzate in servizi a valore aggiunto, come appunti reti wi-fi mesh di sensori

Per approfondimenti sul sistema: www.b-intouch.itwww.winext.eu


Tag:   sicurezza,   wireless,   RFID,   telecamere,   videosorveglianza,   IP,  

pagina precedente