Applicazioni e soluzioni

Prodotti

FLIR Systems potenzia con nuove funzioni la termocamera FLIR B335

08/10/2011

LIMBIATE (MI) - FLIR Systems, leader nella progettazione e realizzazione di sistemi termografici destinati a una grande varietà di applicazioni, ha recentemente migliorato il modello FLIR B335, uno dei più diffusi, che abbina - come gli altri della gamma - un'eccellente ergonomia a una serie completa di funzioni innovative. Questi strumenti si rivelano eccellenti per la manutenzione predittiva, le ispezioni edili, ricerca e sviluppo, con applicazioni nell'automazione. In sintesi le nuove funzioni che hanno potenziato il sistema: Zoom digitale fino a 4x dell'immagine termica; Picture-in-Picture ridimensionabile e spostabile; Possibilità di posizionare 4 marcatori sull'immagine termica o su quella nel visibile; Funzione annotazioni per disegnare sul touch screen come se fosse un foglio per appunti; Funzione Rapporti Istantanei, per creare rapporti ispettivi direttamente all'interno della termocamera; Delta T, per il calcolo automatico della differenza di temperatura tra due punti definiti dall'utente. FLIR B335 è in grado di misurare temperature fino a +120 °C. Genera nitide immagini termiche a 320 x 240 pixel rendendo visibili differenze di temperatura anche di soli 0,05 °C. Il modello, al pari dell'intera gamma di termocamere FLIR Serie B, offre anche un'ottima qualità delle immagini; fotocamera nel visibile incorporata; touch screen e obiettivi intercambiabili; MeterLink, WiFi e messa a fuoco uoco automatica.

www.flir.com


Tag:   Flir,   telecamere,   videosorveglianza,   tvcc,   wireless,  

pagina precedente