Applicazioni e soluzioni

Prodotti

D-Link lancia le nuove videocamere HD e Wireless N

02/10/2011

MILANO - La crescita del mercato della sorveglianza IP è stata rapida e notevole, nel corso di tutto il 2011. Secondo l'istituto d'analisi IMS Research è destinato a superare il mercato dei dispositivi analogici entro il 2014. Sulla scia di questa tendenza, D-Link ha annunciato nei giorni scorsi l'arrivo di una gamma di nuove videocamere HD e Wireless N che arricchisce il suo parco prodotti, un'offerta di Videosorveglianza IP davvero completa al servizio delle aziende. Come ha affermato Riccardo Cerioni, Business Development Manager di D-Link, "la Sorveglianza IP rappresenta un mercato strategico di primo piano per D-Link e l'introduzione continua di nuovi e svariati prodotti conferma il nostro impegno a fornire a tutti i tipi di clienti la soluzione più adatta a loro". Modello di punta è la nuova videocamera IP D-Link DCS-3716 Full High Definition Day & Night, con risoluzione e funzionalità molto avanzate, di certo la soluzione più all'avanguardia per il monitoraggio da remoto degli ambienti lavorativi. Dotata di un potente sensore CMOS da 3 megapixel e di uno zoom potenziato, la DCS-3716 riesce a monitorare efficacemente aree che prima era possibile coprire solo con un numero superiore di videocamere a risoluzione inferiore.

Presente anche la funzionalità "stream simultaneo" che consente a più utenti in contemporanea di accedere, tramite smartphone o computer, ai filmati live in formato H.264, MPEG-4 o MJPEG, senza interferire in alcun modo con il processo di monitoring o di archiviazione video. Di agevole installazione, grazie al filtro infrarossi integrale IR Cut., la nuova soluzione offre immagini nitide anche in situazioni luminose critiche o nella più completa oscurità. Completano l'offerta di D-Link la videocamera D-Link DCS-2130 pensata per ambienti SoHo (piccoli uffici) e PMI alla ricerca di una soluzione di Sorveglianza IP entry-level ma ricca di funzionalità, i modelli D-Link DCS-6112, DCS-6113 e DCS-6616, progettati per rispondere alle esigenze di aziende di maggiori dimensioni. I clienti che scelgono gli ultimi tre modelli citati beneficeranno di una gamma di opzioni a valore aggiunto tra cui la funzione ePTZ e il supporto audio bidirezionale. D-Link è attualmente uno dei pochi vendor in grado di offrire ePTZ, una caratteristica che permette agli utenti di selezionare e osservare un'area circoscritta più da vicino, semplicemente cliccando sul feed video che appare sul browser. Comportandosi come una videocamera in movimento, pur non essendo dotata di parti mobili, l'ePTZ permette alle aziende di ridurre il numero delle videocamere necessarie a sorvegliare un ambiente, limitare i costi di manutenzione e, di conseguenza, diminuire l'investimento necessario.

www.dlink.it


Tag:   D-Link,   videosorveglianza,   tvcc,   IP,   telecamere,  

pagina precedente