martedì, 21 novembre 2017

Solutions Gallery

Solution

Sistema di monitoraggio di bordo per navi oceaniche

10/11/2017

I sistemi di sorveglianza pensati per l’industria marittima devono rispondere a requisiti tanto complessi quanto tecnicamente difficili da garantire. Technet informatics, che dal 2010 collabora con sviluppatori di software e distributori hardware di tutto il mondo nel campo delle tecnologie informatiche e della comunicazione, necessitava di un robusto sistema di bordo per una portarinfuse greca (nave usata per trasportare carichi non-liquidi e non unitarizzati in container o pallet). Installare un sistema di sorveglianza in una portarinfuse è tutto fuorché semplice. La struttura di tali navi rende infatti difficile una copertura completa, e le condizioni di lavoro possono essere molto complesse. Problematiche di vario tipo possono influenzare il funzionamento del sistema a bordo, sia a causa dell’aria fortemente salina sia per le condizioni atmosferiche costantemente sfidanti. Serviva una soluzione che garantisse la sicurezza dell’equipaggio, monitorasse costantemente la condizione della nave, assicurasse il costante rispetto delle procedure, garantisse il monitoraggio in tempo reale delle procedure di allarme e di caricamento delle navi e fornisse prove in caso di emergenze, incidenti o episodi di pirateria. Particolarmente problematica era la necessità di installare una telecamera sopra il motore principale, dove il livello estremo di calore e vapori genera spesso guasti nella maggior parte dei sistemi di telecamere. La sfida tecnologica era dunque quella di installare un sistema di sorveglianza navale in grado di sopportare essenzialmente qualunque condizione meteorologica in ambiente marino.

LA SOLUZIONE

La portarinfuse greca ha installato un sistema completo di telecamere di sicurezza IP per monitorare sicurezza e adesione alle procedure dei dipendenti, e ovviamente per proteggere il suo carico. Il sistema doveva essere abbastanza robusto da lavorare in modo affidabile per i tanti mesi da trascorrere in mare. Technet Informatics, per questo lavoro completato a febbraio 2017, si è rivolta a VIVOTEK, leader mondiale nelle soluzioni di sorveglianza, grazie all’esperienza e alla vasta gamma di telecamere di questo brand, che vanta anche modelli specializzati per l’ambiente maritime. Fra questi modelli si annovera la telecamera fissa con rivestimento rigido di VIVOTEK FE8181V, che è stata installata al di sopra del motore principale. Ma si annoverano anche due telecamere IP9171-HP e due telecamere di rete fisse IP8162 Full HD per la visuale esterna, una FE8181 sulla plancia e sei FE8180 (di basso profilo ma alte prestazioni) per monitorare i ponti, tutte collegate tramite due videoregistratori di rete ND8422P sedici canali con plug-and-play nell’ufficio della nave per un facile monitoraggio.

I BENEFICI

La telecamera di rete fisheye FE8181V di VIVOTEK con visuale surround 360°, ultima telecamera di rete fissa fisheye sviluppata dall’azienda, è dotata di un preciso sensore con risoluzione a 5 Megapixel che produce una qualità d’immagine eccezionale. Con la sua lente fisheye, è ideale per essere posizionata sopra il motore principale, essendo protetta da un alloggiamento IP66 resistente alle intemperie, ulteriormente rafforzato da una robusta protezione di categoria IK10, che consente di affrontare un’ampia gamma di temperature di funzionamento, rendendola sia a prova di intemperie che di manomissione. La FE8181V, night/day camera, è dotata di filtro IR-cut rimovibile e offre immagini nitide 24 ore su 24 con LED IR integrati che consentono di fornire un’illuminazione surround 360° per una visuale chiara e luminosa fino a 10 metri anche in ambienti completamente bui. La telecamera FE8180 di VIVOTEK è una piccola telecamera fisheye non solo estremamente discreta, con un diametro di soli 90 mm, ma che può anche essere montata direttamente su parete per catturare immagini panoramiche a 180° o su soffitto per una visuale surround a 360° con zero punti ciechi. Una sola FE8180 può quindi facilmente eseguire il lavoro di tre o quattro telecamere standard TVCC, riducendo notevolmente i costi e inserendosi alla perfezione in qualsiasi ambiente interno o esterno. Era dunque la soluzione ideale per gli ampi spazi aperti dei ponti della nave.


maggiori informazioni su:
www.vivotek.com



pagina precedente

È un progetto
Ethos Media Group

Sezione dedicata alla valorizzazione delle soluzioni di sicurezza per mercati verticali

Obiettivi

La crescita e l'innovazione tecnologica, accelerata dalla tecnologia IP sta portando il comparto della sicurezza verso la crescita e la consapevolezza che il futuro sono le soluzioni e l'integrazione.

Per questo, quando una soluzione/applicazione è significativa e rappresenta un'eccellenza è giusto lasciarne traccia.

Solutions Gallery vuole quindi raccogliere le soluzioni/applicazioni più significative, create per i mercati verticali, i case history, le idee, che hanno portato alla scelta installativa.

Si parte dallo stato dell'arte e la sfida tecnologica per identificare quale siano le esigenze del committente.
Si passa alla tecnologia messa in campo, quindi viene descritta la soluzione adottata, per poi passare al vantaggio per la committenza.
Il tutto raccontato in modo semplice e pratico, descrivendo la location, la tipologia dell'installazione, i tratti salienti del sistema, le funzionalità principali, il tutto esprimendo le potenzialità dell'applicazione e il vantaggio che ne deriva.